Così è se mi pareRecensioniRubriche

Recensione: Come pioggia sulla pelle, di Jo Rebel

Lila ha trentatré anni, un lavoro che la soddisfa, tre amiche con cui condividere qualsiasi cosa, e un carattere deciso. Ma da qualche tempo si sente irrequieta. Decide così di affrontare l’arrivo di un nuovo anno da sola, per fermarsi a riflettere, godendo della compagnia del solo Al Pacino, suo …

LEGGI →
Così è se mi pareRecensioniRubriche

Recensione: Due cuori e un detective, di Sarah Bernardinello

Angel Mallory è il titolare di un’agenzia investigativa a Chicago. In una calda sera di luglio, viene assunto da Adonais Malthus, un affascinante miliardario, per recuperare un oggetto prezioso. Seguendo i passi del ladro, Angel incappa prima in un’aggressione e poi in un attraente poliziotto. Seth Rogers, detective della CPD, …

LEGGI →
Così è se mi pareRecensioniRubriche

Recensione: Dipende da dove vuoi andare, di Stefania Convalle

Una sola domanda e una sola risposta: “Che strada dovrei prendere?”. “Dipende da dove vuoi andare.” Anna è misteriosamente scomparsa e Luca, il suo compagno, ora ama Maria. Il destino delle due donne è legato da un doloroso segreto: attraverso canali invisibili e misteriosi, Anna condurrà Maria alla verità. Un …

LEGGI →
Casa D'AscaniRubriche

Casa D’Ascani: Una donna senza importanza e parenti serpenti

«Oggi Matesi parla de “Una donna senza importanza”» esordisce lei, col cellulare in mano, in attesa che Marito si prepari la tazza di latte e la raggiunga a tavola. Attila s’è già sparato cinque “biccotti” e una tazza sana di “coccoato”.

LEGGI →
Così è se mi pareRecensioniRubriche

Recensione: Onorare la terra, di Ariel Tachna

Il sogno di Seth Simms non è mai stato di diventare un jackaroo, e in effetti, stando a quanto dice il suo miglior amico Jason Thompson, non lo è. Ha solo avuto la fortuna, dieci anni prima, di trasferirsi a Lang Downs insieme al fratello. La vita nella stazione gli …

LEGGI →
Casa D'AscaniRubriche

Casa D’Ascani: Matesi, dove sei?

«Mi ha abbandonato… Mi sento… Dio, mi sento così…» «Abbandonata? Chi?» chiede Marito, senza guardarla. Lei sa che lui non la sta prendendo in considerazione, ma se manterrà lo sguardo vitreo e fisso, forse lui si impietosirà. Deve provare: non c’è un grammo di umiltà nell’uomo che ha sposato?

LEGGI →
Così è se mi pareRecensioniRubriche

Recensione: Un’oscura marea, di Josh Lanyon

Leggere un libro di una serie due volte, in lingua originale e poi tradotto, significa amare non solo ciò che rappresenta e la storia che vi è scritta, ma adorare il mondo in cui è stato creato il contesto che lo contiene. Ora, che io adori Adrien English è un …

LEGGI →
Così è se mi pareRecensioniRubriche

Recensione: Attrazione gravitazionale, di Angel Martinez

Quando ho letto la sinossi di Attrazione gravitazionale mi sono detta: è mio. Vuoi che mi lasci scappare un romanzo in cui ci sono tormenti psicologici, disagi, disabilità? Giammai, è il mio pane quotidiano! E allora mi sono immersa in questa storia alla Star Trek: ed è stato bello.

LEGGI →
Casa D'AscaniRubriche

Casa D’Ascani: Enrico IV ai tempi de Facebook

«Che hai fatto? Perché stai a piagne?» fa Marito, entrando preoccupato in camera. «Perché…Sniff…» singhiozza lei, e si soffia il naso. «Perché Matesi ha appena nominato un’opera che ho letto anche io! Sono… commossa!»

LEGGI →
Così è se mi pareRecensioniRubriche

Recensione: Quello che sulla Terra sapete, di Federica Soprani

Quello che sulla Terra sapete. L’ho letto, sono sopravvissuta (capirete poi perché) e lo sto commentando, ma…

LEGGI →