Recensioni

Recensione: Ali di farfalla, di Antonella Arietano.

Quando Catherine si risveglia dal coma, a seguito di un incidente, si ritrova a confrontarsi con una realtà che non riconosce più. Nei cinque mesi di incoscienza, infatti, ha vissuto una vita completamente diversa e, soprattutto, aveva al suo fianco un uomo splendido, Michel, giovane e promettente chef. Nonostante tutti …

LEGGI →
Recensioni

Recensione: Basta poco per innamorarsi, di Chiara Trabalza

Giulia è la classica brava ragazza con la testa sulle spalle. Simone è il classico tipo poco raccomandabile che passa da una donna all’altra. La loro storia comincia per caso, dopo qualche drink di troppo. All’inizio sembra solo l’avventura di una notte, ma quando il destino ci mette lo zampino… …

LEGGI →
Gli amici del MagPensieri sparsiRubriche

Romance: tutto quello che avreste voluto sapere, di Rebecca Quasi

Rebecca Quasi ha raccolto post e commenti di un mercoledì molto operoso trascorso da Babette Brown e dalle amiche del Gruppo Facebook. Di che cosa si è parlato? Di Romance, naturalmente. Di qualcosa in particolare? Si è cercato di scrivere un primo dizionario-alla-buona-non-vi-aspettate-miracoli dei sottogeneri di questo amato Romance (anche …

LEGGI →
Il Taccuino di MatesiRubriche

Il Taccuino di Matesi: Il Romance

È una storia banale dove tutto è fin troppo scontato. La trama del romanzo è molto banale con risvolti e finale scontati. Scorre lentamente e gli intermezzi “hot” sono decisamente tristi. un (sic!) libro scorrevole ma poco coinvolgente dalla trama e finale scontato. L’idea di ispirarsi ad “Orgoglio e pregiudizio” …

LEGGI →
Così è se mi pareRubriche

No alla mercificazione del manzo in copertina

Federica D’Ascani per la Rubrica “Così è se mi pare”… IO DICO NO ALLA MERCIFICAZIONE DEL MANZO IN COPERTINA. Sì AGLI ULTRACORPI SOIA (SENZA OGM) Ieri è accaduto il mondo. Oggetto: manzi. Analizziamo, prego. Sì, sì, analizziamo, la situazione lo impone!

LEGGI →
A modo mioPensieri sparsiRubriche

Emme literature, by Amneris Di Cesare

Ho iniziato a leggere romance da non moltissimo tempo. Prima leggevo “altro”. E… “Alto”, con la lettera Maiuscola. I classici, i contemporanei “eruditi” e “illuminati”, quelli che si citano a cena con gli amici intellettuali e una certa soddisfazione nel sentirsi rispondere “Ah, di lui/lei non ho ancora mai letto …

LEGGI →
Il Taccuino di MatesiRubriche

Il Taccuino di Matesi: Time Travel e dintorni

Per molti anni, per tutta la mia giovinezza almeno, sono stata una lettrice amante del realismo e della razionalità: quindi niente streghe e fantasmi, niente vampiri e lupi mannari e tantomeno time travel: non ho mai letto La macchina del tempo di Wells e ho trovato noiosa e disturbante La …

LEGGI →
Interviste

Cinque domande a Maria Masella

Le ragazze dello Staff non si sono lasciate scappare l’occasione di “interrogare” Maria Masella, la signora del Giallo Genovese. Ciascuna ha fatto a gara per presentare una delle cinque domande previste. Le risposte sono state esaurienti e condite con un pizzico di quell’ironia “maselliana” che tutti noi amiamo.

LEGGI →
Pensieri sparsi

Lui ruggì fra le lenzuola…

Roberta Ciuffi ci scrive: Piccolo sfogo da traduttrice. Ho sentito lettrici lamentarsi per il termine “ruggì”. Naturalmente usato nel momento topico del sesso: lui ruggì. Perché se uno ruggisce in preda alla collera non c’è granché di strano. Ma se l’autrice scrive “roar” che dovrebbe riportare la povera traduttrice? Certo, …

LEGGI →
L'artiglio rosaRecensioniRubriche

L’artiglio Rosa: Leone, Crownover, Phillips

Tiana Leone, Vento dei Caraibi (Emma Books) Londra, 1700. A un passo dalle nozze, Jada Bentley scopre una macabra verità sul suo futuro marito, un segreto che può costarle la vita. Determinata a far saltare il matrimonio e con una ricca eredità a disposizione, decide di salpare per il Nuovo Mondo. …

LEGGI →