Un antico messaggio custodito negli Archivi vaticani. Un genio della decrittazione che muore in circostanze misteriose. Gigantesche tessere di un mosaico vecchio di milioni di anni sparse in tutto il mondo e tre diversi servizi segreti a cercare di ricomporlo per comprenderne il significato. E usarne il potere. Un alfabeto sorto alle origini dell’umanità e custodito da generazioni di donne, in attesa della rivelazione finale. Una storia d’amore tra due ragazzi costretti, dal giudizio e dal pregiudizio, ad allontanarsi da radici, famiglia e affetti per vivere la loro omosessualità. In un viaggio convulso tra Roma, Nepal, Marocco e Torino lo scontro tra ricerca della verità, desiderio di accettazione, rinuncia al libero arbitrio, tradimento e vendetta. Mentre un mistero scandisce il conto alla rovescia verso un disastro che potrebbe avere conseguenze planetarie.

Titolo: Il puzzle di Dio.
Autrici: Laura Costantini & Loredana Falcone.
Genere: Fantastico. Mistero. Avventura.
Editore: GoWare.
Prezzo: euro 4.99 (eBook); euro 14, 24 (copertina flessibile).
Per acquistarlo: fate click QUI.

Il puzzle di Dio è una fantastica invenzione letteraria.
Un manufatto enorme composto da innumerevoli tessere di pietra, ognuna portatrice di un enigma. Risale alla notte dei tempi e i servizi segreti italiani, che possiedono il maggior numero di tessere ritrovate, stanno ipotizzando che contenga un messaggio.
Lasciato da chi?
Destinato a chi?
E perché sembra aver a che fare con un demone non ancora nato e mai morto?
Una storia complessa, che mescola realtà ed esoterismo in un risultato magnifico, cesellato come un gioiello.

I due protagonisti maschili, Lorenzo Demedici e Mattias Landi non sono solo agenti segreti ma anche persone. Hanno dubbi, insicurezze, leggerezze. Sono amici, ma spesso non la pensano allo stesso modo. Sono professionisti ma, come tutti i protagonisti che si rispettino, corrono rischi, cadono in agguati, commettono errori da cui se la cavano per un soffio.
I loro nemici sono i servizi segreti di altre nazioni, in particolar modo gli americani, guidati da un agente soprannominato Mister Liberty. Un personaggio che sembra costruito per incarnare il nemico per eccellenza: razzista, maschilista, senza scrupoli. Non c’è un solo difetto che Mister Liberty non abbia, ma la sua figura, così odiosa e opprimente, nasconde ben altri nemici.

Poi ci sono Sumitra e Nesayem, discendenti di un’antica stirpe, due protagoniste che spesso tengono la storia nelle loro mani, a volte con maggiore consapevolezza dei personaggi maschili.
Le donne sono fondamentali in questo romanzo. Decise o spaventate, professionali o impulsive, non sono mai insignificanti.
E cosa c’entrano in tutto questo Saro e Daniel, coppia gay che, dopo aver vissuto l’ostracismo delle rispettive famiglie, sembra aver trovato la serenità nel loro rapporto?

Uno straordinario intreccio, un disegno complesso e grandioso, un’ambientazione che spazia dall’Italia all’India fino ai deserti africani rendono questo libro il perfetto romanzo d’avventura moderna. Mai superficiale, mai frettoloso, sempre avvincente.
Leggerlo è pura armonia, un perfetto connubio tra emozioni, azione, sentimenti, dramma, tensione ed elementi soprannaturali.
C’è chi conosce da sempre il proprio destino e chi vorrebbe non averlo mai saputo. Ci sono esseri umani che hanno scelto l’aridità e altri che ce l’hanno dentro, come un tarlo malato affamato di anime e sangue. Chi possiede valori etici non può fare altro che aggrapparsi a brandelli di coscienza per ricordarsi di averne una. La strada verso la rivelazione è costellata di morti mentre il vero dramma sono le scelte sbagliate dei buoni. La malvagità ci fa ribollire il sangue, ma la tragedia di chi cerca un’inutile redenzione nel tradimento ci strazia il cuore. Il bigottismo avvelena vite, porta oscurità e marciume dove l’amore vorrebbe solo luce e serenità.
L’umanità combatte, inganna, uccide, ama, soffre mentre un disegno arcano cerca di salvarla da se stessa.
Come mai non è ancora stata tratta una serie tv da questo straordinario romanzo?
Anche questo è un mistero non da poco.

Cinque stelline.
Copia acquistata.

QUI potete trovare i romanzi di Fernanda Romani