L'Artiglio ArcobalenoRecensioniRubriche

L’Artiglio Arcobaleno: Superhero, di Eli Easton

Non è facile per un giovane artista gay come Jordan Carson crescere a Jefferson, nel Wisconsin, dove il pensiero fisso di tutti, alle scuole medie e al liceo, sono le squadre sportive. Ma Jordan è stato fortunato. Ha incontrato Owen Nelson in seconda elementare, e da allora i due sono diventati migliori amici. Owen è un grosso ragazzone biondo di bell’aspetto ed è il campione di lotta libera della scuola. Nessuno infastidisce lui né chiunque gli sia vicino, e si oppone all’opinione popolare tenendo Jordan sotto la sua ala anche dopo che l’amico si dichiara gay a scuola.
La loro amicizia sopravvive, ma il peggiore nemico di Jordan potrebbe essere lui stesso: non sembra riuscire a smettere di essere follemente innamorato di un caso disperato: il suo amico etero, Owen. Owen non vuole permettere che nulla gli tolga l’amicizia di Jordan, ma non avrebbe mai pensato che Jordan sarebbe scappato via per vivere una vita lontana da lui. Dovrà affrontare la natura della loro relazione se vuole riconquistarlo.

Titolo: Superhero.
Autore: Eli Easton.
Genere: Romance M/M.
Editore: Triskell Edizioni.
Prezzo: euro 3,99 (eBook).

Diverso * * * *

Si tratta di uno young adult, dal momento che Jordan e Owen si incontrano alla scuola elementare: Jordan capisce di essere gay fin dagli anni dello sviluppo, per Owen le cose saranno più difficili sia perché la sua identità sessuale è più ambigua, sia perché lo sport in cui eccelle e intorno a cui ha costruito i suoi progetti per l’avvenire è poco compatibile con un orientamento gay.
L’autrice approfondisce con tenerezza la psicologia dei due ragazzi e ci mostra una società che migliora, ma fra molte difficoltà. Non nego di aver pianto accoratamente nel finale, lieto ma dolceamaro. Del resto nella vita non si può avere tutto:  l’essenziale è non tradire se stessi. O almeno questo pensa la Easton.
Copertina poco adatta.

Le recensioni dell’Artiglio Arcobaleno

Post precedente

L'Artiglio Arcobaleno: Arance d'inverno, di Marie Sexton

Post successivo

L'Artiglio Arcobaleno: Tempesta, di Lisa Henry e J.A. Rock

Maria Teresa Siciliano

Maria Teresa Siciliano

Professoressa di Italiano presso il prestigioso Liceo Classico Aristofane di Roma, adora leggere e recensire montagne di libri con penna intinta in un dolcissimo veleno. Temuta e amata in ugual misura, ha plasmato una generazione di feroci lettrici di romance.

Nessun Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *