Recensioni

Recensione: L’uomo che non c’era, di Erin Keller

Jimmy O’Brien non ha avuto una vita facile. Nato in una famiglia molto povera e picchiato quotidianamente dal padre violento, da ragazzino riesce a scappare a morte certa piombando letteralmente tra le mani di George Finn, boss irlandese di Chicago, braccio destro di Bugs Moran, famoso rivale di Al Capone. …

LEGGI →
Recensioni

Recensione: L’ombra di Perseo, di Daniela Mencarelli Hofmann

Se Laura è Medusa, Marco è Perseo? Oppure lo è Golan? Chi, degli uomini che, come api impazzite, circondano Laura, ha impugnato il coltello che l’ha uccisa? Ciascuno di loro ha un movente, ciascuno di loro odia le donne. Marco si sveglia in un letto d’ospedale in gravi condizioni e …

LEGGI →
M.T.V.M. Michela Monti
Recensioni

Recensione: M.T.V.M., di Michela Monti

Melice Redding ha capito. Dopo dieci anni trascorsi in carcere per difendere Richard Bell, ha capito che non vale la pena di morire per lui, e ha scelto di combattere. I passi da compiere sono chiari: trovare Richard, preparare la propria difesa al meglio, e aspettare fino alla data del …

LEGGI →
Recensioni

La Storia: Élisabeth Duplay, una romantica repubblicana, di Beatrice da Vela (Florelle)

“Amo la libertà; il sangue che scorre nelle mie vene, a settant’anni, è il sangue di una repubblicana.” Così si presenta, iniziando il proprio racconto, Élisabeth Duplay, l’ultima delle nostre scrittrici di memorie.

LEGGI →
Pensieri sparsi

La Storia: Charlotte, l’ultima Robespierre, di Beatrice da Vela (Florelle)

Le memorie di Charlotte Robespierre, a mia conoscenza le uniche tradotte in italiano, sono forse fra le quattro esaminate le più note. E lo sono innanzitutto perché si concentrano in gran parte sul fratello più famoso, Maximilien Robespierre, e sono una delle pochissime fonti non termidoriane (cioè non dichiaratamente avverse …

LEGGI →
Pensieri sparsi

La Storia: Manon Roland – Apogeo e caduta dei Girondini, di Beatrice da Vela (Florelle)

Memorie di tono completamente diverso e che dimostrano ben altra consapevolezza politica e culturale quelle di Marie-Jeanne “Manon” Philippon (viscontessa de la Platière, 17 marzo 1754- 8 novembre 1793). Madame Roland fu infatti una delle figure più importanti fra i Girondini, il gruppo politico di Brissot e Vergniaud, che ebbe …

LEGGI →
Pensieri sparsi

La Storia: Rosalie, l’ultima cameriera di Maria Antonietta, di Beatrice da Vela (Florelle)

Rosalie Lamorliére fu la donna che lavorò come cameriera per Maria Antonietta durante le ultime settimane di vita della regina nella prigione della Conciérgerie. Di lei in realtà sappiamo molto poco (quindi dimenticatevi tutte le commoventi scene a cui Lady Oscar ci ha abituato!). La vera Rosalie era una donna …

LEGGI →
Pensieri sparsi

La Storia: Memorie di donne della Rivoluzione francese, by Beatrice da Vela (Florelle)

Chi delle donne della mia generazione (le nate negli anni ’80) non ha visto almeno una puntata di Lady Oscar?Io sono una di quelle bambine che si è incuriosita così tanto alle vicende narrate che, complice un padre laureato in storia e innamorato della Francia, ha fatto della Rivoluzione Francese …

LEGGI →