Recensioni

Recensione: True Colors, di Thea Harrison

Alice Clark, wyr e insegnante, subito dopo aver saputo che due suoi amici sono stati uccisi in altrettanti giorni, trova il corpo in una terza vittima, anch’essa sua amica. Arriva sulla scena del crimine solo pochi minuti prima di Gideon Riehl, lupo wyr e detective della divisione wyr per i crimini violenti… e, come Alice lo riconosce a prima vista, suo compagno.
Ma l’improvvisa connessione tra Riehl e Alice si fa complicata quando scoprono che gli omicidi sono collegati a un serial killer che ha già colpito sette anni prima, uccidendo sette persone in sette giorni. Hanno solo una notte prima che l’assassino colpisca di nuovo. E ogni segno indica Alice come prossima vittima.

Avvertenze

Questo libro contiene un sexy detective della polizia, un violento assassino e un’eroina che può mimetizzarsi ovunque…

Titolo: True Colors. Serie Razze Antiche, Volume 3,5.
Autrice: Thea Harrison.
Genere: Paranormal Romance.
Editore: Triskell Edizioni.
Prezzo: euro 2,48 (eBook); euro 10,00 (copertina flessibile).

L’enorme mostro si tuffò nell’appartamento con la velocità letale di un bombardiere invisibile. Un cocktail di molotov di feromoni e Potere eruttò nell’aria contaminata dal sangue, i classici segni di un forte maschio wyr in preda alla rabbia. Alice si rannicchiò nel suo rifugio, con il cuore che batteva così forte che pensò stesse per scoppiarle nel petto. L’assassino era tornato? Poi il mostro rallentò. Alice lo sentì bisbigliare imprecazioni oscene quando trovò il corpo ancora caldo di Haley. Visto che prendeva tutti i giorni la metropolitana di New York per andare al lavoro, Alice pensava di aver sentito di tutto, ma ascoltandolo imparò alcune cose nuove.

Eccoli qui i due protagonisti di questo lungo racconto / romanzo breve, che appartiene alla Serie Razze Antiche. Un gioiellino che Triskell ci offre in attesa del prossimo volume.
Riehl è un wir, un lupo, e lavora in qualità di detective per la Divisione Wir per i Crimini Violenti, a  New York. Sua compagna inseparabile è una SIG P 226 con il suo corredo di un “pacco da sei di invisibili ti faccio il culo”. Ha alle spalle molti decenni di vita militare, in giro per il mondo.
Alice Clark è ugualmente una wir, ma non vi dico quale animale le corrisponde, perché sarà per voi un piacere scoprirlo. Insegna e ama la vita tranquilla.
In giro per la città, sembra essere tornato un serial killer che sette anni prima aveva massacrato sette persone.
Su queste basi, Thea Harrison imbastisce un bel thriller, con un ritmo eccellente che ci tiene con il fiato sospeso fino all’ultima pagina. Non manca la storia d’amore fra i due protagonisti, ben amalgamati, nonostante siano/appaiano tanto diversi. Sullo sfondo, il mondo wir di New York, il Drago (oh, Cuelebre!), la lotta perenne fra Bene e Male.
Molto piacevole.
Buona la traduzione di Laura Di Berardino.

Bestselling Author per il New York Times e USA TODAY, Thea Harrison risiede in Colorado. Ha scritto il suo primo romanzo, un romance, quando aveva diciannove anni, e ha pubblicato sedici libri con lo pseudonimo di Amanda Carpenter. Scrive romanzi di vario genere: dallo sci-fi fantasy, al paranormale al contemporaneo.

Post precedente

Recensione: Fate come se non ci fossi, di Lavinia Brilli

Post successivo

Bologna-Eventi: Paolo Roversi presenta "Addicted"

Babette Brown

Babette Brown

Babette Brown o meglio... Annamaria Lucchese è nata tanti anni fa in quel di Padova. Strappata in tenera età alle brume del Nord, è stata catapultata dalla vita prima a Roma, poi a Milano. Al momento (ma non promette niente) sembra stabile a Roma, dove vive in una casa piena di libri e, da brava zitella, con tre gatti teppisti e una cagna psicolabile.
Laureata in Filosofia, ha lavorato come docente e dirigente scolastico.
A parte questo, risulta essere una brava persona. Da qualche anno, ha aperto un blog che si occupa di narrativa rosa e un gruppo Facebook, all’interno del quale trovate lettori e scrittori che convivono in pace.

Nessun Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *