L'artiglio rosaRecensioniRubriche

L’Artiglio Rosa: Reid, Shalvis, Mistràl

Stacy Reid, Nella stanza del duca 

Serie Wedded by scandal, Volume I

Mondadori – Passione 166

Il destino che compie evoluzioni seducenti e inattese.

Pur di sottrarsi al fidanzamento combinato dal padre con un ricco conte degenerato e violento, Adeline ha messo a punto un piano ben preciso con l’amica Evie: durante una festa, si intrufolerà nella stanza del signor Atwood, il giovane che lei desidera, e si farà sorprendere con lui dalla padrona di casa! Ma Evie decide di sacrificare l’amica a suo vantaggio e la indirizza verso la camera di Edmond, vedovo e duca di Wolverton, che l’ha chiesta in sposa. Quando scoppierà lo scandalo, ogni cosa precipiterà e il burrascoso incontro tra Adeline e Edmond si tradurrà in un matrimonio riparatore, finché il caso e il potere della seduzione…

Note: NELLA STANZA DEL DUCA ( Accidentally Compromising the Duke ) è la prima opera di Stacy Reid, affermata autrice di numerosi di romanzi storici di varia ambientazione, pubblicata nella collana I Romanzi. Si tratta del primo romanzo della serie ‘Wedded by Scandal’. La serie proseguirà con “Wicked in His Arms”, di prossima pubblicazione.

Ambientazione: Inghilterra, 1817 ( periodo regency )

Ben scritto * * * *

La vicenda parte con un tipico espediente romance come un matrimonio di convenienza per porre rimedio ad uno scandalo. Il comportamento di Adel è senza dubbio avventato (a dir poco), ma poi la vicenda si evolve in modo naturale (certo quando si ha la fortuna di incontrare una grande passione) e l’autrice presta grande attenzione alla psicologia dei protagonisti. Molte belle scene di sesso.

Davvero godibile.

Jill Shalvis, Mille voci su di noi

Serie Animal magnetism, Volume IV

Mondadori – Emozioni 59

Kate Evans è sicura di poter riconoscere ovunque gli occhi grigi di Griffin Reid: in fondo, è stato il primo ragazzo di cui si è innamorata, anche se all’epoca dei fatti aveva solo dieci anni! Quegli occhi che lasciano intendere una profonda rabbia covata nel cuore e una malinconia particolare nei confronti di Sunshine, la cittadina dell’Idaho dove ora le loro strade si incrociano di nuovo. Griffin è appena rientrato da una missione militare per il matrimonio di sua sorella Holly, e trovare un conforto in Kate, in quell’insegnante di scienze un po’ impacciata, è per lui qualcosa di inatteso. E anche per Kate non sarà semplice uscire dal mondo ingombrante dei suoi affetti: una sfida che si può vincere soltanto con la più tenera pulsione del cuore…

Note: MILLE VOCI SU DI NOI ( Rumor Has It ) è il quarto romanzo della serie “Animal Magnetism”, ambientata nella piccola cittadina di Sushine, in Idaho.

I romanzi precedenti della serie, TU SEI PER ME ( Animal Magnetism ), COME TE NESSUNO ( Animal Attraction ) e STRINGIMI A TE ( Rescue My Heart ), sono già stati pubblicati nella collana I Romanzi Emozioni – nr. 46, 50 e 55 rispettivamente.

La serie proseguirà con “Still the One”, di prossima pubblicazione.

Tra le opere di Jill Shalvis già pubblicate da Mondadori nella collana I Romanzi Emozioni, ricordiamo SEMPLICE AMORE ( Simply Irresistible ), PIÙ DOLCE DI COSÌ… ( The Sweetest Thing ), PAZZA D’AMORE ( Head Over Heels ), FORTUNATA IN AMORE ( Lucky in Love ), FINALMENTE, L’AMORE (At Last) e RITORNO A LUCKY HARBOR ( One in a Million ).

Ambientazione: America, Stati Uniti, oggi

Niente di che * * *

Confesso di non aver capito bene la natura del problema che ha separato Griffin e Kate fino all’inizio del romanzo, e ciò nonostante la grande passione (o se preferite il magnetismo animale) che c’è fra loro. L’avvio è molto lento. Migliore la parte finale, nonostante un indubbio stiracchiamento. Molte scene di sesso.

Bruttino sia il titolo italiano che quello inglese. E certo nell’uomo in copertina non riconosco Griffin.

Mia Mistràl, In cima al cuore

Serie In cima al cuore, Volume III

Self-Publishing

Il palio estivo è alle porte e tutti i cavalli partecipanti, tranne uno, muoiono avvelenati. I sospetti ricadono subito sui proprietari del sopravvissuto, tuttavia Chiara è convinta che siano implicati alcuni animalisti che si trovano a Borgontano per le vacanze. Ma com’è possibile che degli animalisti uccidano volontariamente animali? Furio ha chiesto il trasferimento, Simone incalza, ma qualcuno non vuole arrendersi e, per conquistare la donna che ama, è pronto a mettersi nei guai…

Carino * * *

Con questo volume si conclude una serie con aspetti originali: il più notevole è il fatto che nella coppia l’elemento più riluttante ad impegnarsi sia la donna e non l’uomo. Leandro si riscatta dalle sue “colpe”, dopo adeguata espiazione, e tutto si evolve naturalmente verso il lieto fine. Forse meno interessante del solito questa volta il filone giallo.

#copiaacquistata

Le recensioni dell’Artiglio Rosa

Post precedente

L'Artiglio Arcobaleno: Harp, Lanyon, Heyes,

Post successivo

Valentina e l'amore: un racconto inedito ogni mercoledì

Maria Teresa Siciliano

Maria Teresa Siciliano

Professoressa di Italiano presso il prestigioso Liceo Classico Aristofane di Roma, adora leggere e recensire montagne di libri con penna intinta in un dolcissimo veleno. Temuta e amata in ugual misura, ha plasmato una generazione di feroci lettrici di romance.

Nessun Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *