Recensioni

Recensione: Come un marchio sulla pelle, di Mary Durante

«Non si era detto un anello?» aveva commentato Lucifer. E lui aveva accennato un ghigno, ignorando il cuore che batteva troppo rapido nel suo petto orfano di chip. «Sai che non sono un fan delle scelte convenzionali.» Lucifer aveva sollevato la catenina, osservando il ciondolo alla luce del tramonto e …

LEGGI →