Eventi

Blog Tour: S. M. May

IL LIBRO: LE VIAGGIATRICI D’INVERNO
Sette creature per sette racconti.
Guerriere, streghe e fate.
Capitani d’astronave, sognatrici e ladre d’anime.
Tutte in viaggio, durante un lungo e gelido inverno, verso una meta.
O, forse, verso nessun luogo.
Un’antologia tra il fantasy, il gotico e la fantascienza, con sette creature femminili come protagoniste.

Uscita: 20 maggio 2016.
Formato:  digitale – cartaceo (su Amazon) – gratis su Kindle Unlimited.
Prezzo: € 1,99 (ebook).

QUINTA  TAPPA: RACCONTO “L’INIZIO DELL’OMBRA”

13413962_772853066184464_1288042563_nIo, Zalec, figlia di Mur il fabbro, ho sempre saputo che loro erano là.
Lo percepivo fin da quando cominciai a puntare i piedi e i miei giri intorno alle fattorie si allargarono, come le onde generate da un ciottolo sulla superficie dello stagno, fino a sfiorare sempre più spesso − e con più rinnovato coraggio − il perimetro del recinto, l’unico limite oltre cui le grida allarmate di mia madre mi richiamavano indietro.
Fin da quando cominciai a percepire i commenti furtivi delle vecchie intorno al fuoco, i pianti degli altri bambini durante la notte, e il viso tirato, i gesti bruschi e impazienti dei miei fratelli, quando si preparavano per le ronde, mentre io e mia madre impacchettavamo qualche pane e le borracce di vino caldo.
Fin da quando le mie gambe si sporcarono per la prima volta di sangue tiepido e non potei più inoltrarmi nella boscaglia a raccogliere radici e bacche, perché il mio odore in quei giorni non li attirasse.
Io sapevo, come gli altri del villaggio che erano venuti prima di me, che loro erano là.
Al di là del prato, oltre il cuore nero della foresta, nel punto dove la montagna affonda i suoi intestini nel fitto degli abeti.
Per quanto fosse inspiegabile, ero l’unica della mia famiglia a non temere l’arrivo del buio.

—————————–

LE ISTRUZIONI per vincere una copia cartacea del libro

  1. Leggete l’estratto del racconto.
  2. Lasciate un commento.
  3. Mettete “like” alla Pagina Facebook di S.M. May.
  4. Partecipate al Giveaway.

——————————

a Rafflecopter giveaway

PROSSIMA TAPPA DEL BLOG TOUR: 27 GIUGNO SU “LETTURE SALE E PEPE”.

BLOG TOUR CALENDARIO

Post precedente

HarperCollins Italia: tutto quello che avreste voluto sapere...

Post successivo

L'idea, tutto parte da qui

Babette Brown

Babette Brown

Babette Brown o meglio... Annamaria Lucchese è nata tanti anni fa in quel di Padova. Strappata in tenera età alle brume del Nord, è stata catapultata dalla vita prima a Roma, poi a Milano. Al momento (ma non promette niente) sembra stabile a Roma, dove vive in una casa piena di libri e, da brava zitella, con tre gatti teppisti e una cagna psicolabile.
Laureata in Filosofia, ha lavorato come docente e dirigente scolastico.
A parte questo, risulta essere una brava persona. Da un anno circa, ha aperto un blog che si occupa di narrativa rosa e un gruppo Facebook, all’interno del quale trovate lettori e scrittori che convivono in pace.

3 Commenti

  1. Fernanda Romani
    22 giugno 2016 at 8:55 — Rispondi

    Molto suggestivo! Un fantasy inquietante! Non vedo l’ora di leggerlo!

  2. Luigi Dinardo
    22 giugno 2016 at 17:59 — Rispondi

    viaggiatrici agguerrite direi! voglio leggerlo!

  3. Alexandra Scarlatto
    22 giugno 2016 at 21:09 — Rispondi

    Molto suggestivo, le atmosfere sono rese magnificamente. Già questo piccolo estratto riesce a infondere quel senso di mistero e pericolo tipici di questo genere di narrazioni.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *