Eventi

I vincitori del Concorso letterario “Amore a modo mio”

Buongiorno e bentornati.

La Giuria ha preso in esame i quarantuno racconti pervenuti e ha espresso il proprio giudizio:

Prima classificata: Velma J. Starling, con “Il primo ballo”.

Seconda classificata: Manuela Minelli, con “Mi chiamo Lévate e vivo per la strada”.

Terza classificata: Elizabeth Grey, con “Aliti di roccia”.

OoO

La Giuria ha ritenuto degni di menzione particolare i seguenti racconti (*):

“Amore a modo mio”, di Linnea Nilsson.

“Blackout”, di Angelica B.

“Il Duca e Miss Mason”, di Viviana Giorgi.

“L’amore attende sul pianerottolo”, di Sarah Bernardinello.

“La piccola storia di un grande amore”, di Erika Bissoli.

“La stanza 555”, di Alexandra Maio.

“Lasciarsi un giorno”, di Francesco Mastinu.

“Sesso a pagamento”, di Nicola Rocca.

“Ti manderò un bacio con il vento”, di Manuela Chiarottino.

“Tu come il sole”, di Minerva Stevens.

(*) In ordine alfabetico.

OoO

Post precedente

Avvelenata n° 1

Post successivo

Il lavoro delle donne: Therry Romano si racconta...

Babette Brown

Babette Brown

Babette Brown o meglio... Annamaria Lucchese è nata tanti anni fa in quel di Padova. Strappata in tenera età alle brume del Nord, è stata catapultata dalla vita prima a Roma, poi a Milano. Al momento (ma non promette niente) sembra stabile a Roma, dove vive in una casa piena di libri e, da brava zitella, con tre gatti teppisti e una cagna psicolabile.
Laureata in Filosofia, ha lavorato come docente e dirigente scolastico.
A parte questo, risulta essere una brava persona. Da un anno circa, ha aperto un blog che si occupa di narrativa rosa e un gruppo Facebook, all’interno del quale trovate lettori e scrittori che convivono in pace.

7 Commenti

  1. Emiliana
    24 febbraio 2016 at 9:03 — Rispondi

    Complimenti e forza, sono in attesa di leggere le vostre opere.

  2. 24 febbraio 2016 at 9:35 — Rispondi

    Complimenti ai vincitori e a tutti i partecipanti, e un grazie di cuore a Babette per questa vivace iniziativa e alla giuria che l’ha aiutata in questo lavoro non certo da poco.
    Ringrazio anche per la menzione al mio racconto.
    E ora aspetto di poter leggere i racconti!
    Viviana

  3. Sarah
    24 febbraio 2016 at 9:44 — Rispondi

    Complimenti alle vincitrici, e un ringraziamento speciale a Babette.

  4. Linnea
    24 febbraio 2016 at 11:13 — Rispondi

    Grazie Babette, bella iniziativa.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *