Pensieri sparsi

Erotismo o pornografia? Le sfumature dell’eros

Il “rosa” è forse uno dei generi letterari più complessi – anche se molti pensano il contrario – e con più sfumature che esista, in grado di abbracciare l’intero spettro delle emozioni umane.

LEGGI →
Pensieri sparsi

Perché ci provo con tutta l’anima da anni…

ARGOMENTO DEL MERCOLEDÌ: PERCHÉ DOVREMMO LEGGERE UN VOSTRO ROMANZO? CERCATE DI CONVINCERCI CON ARGOMENTI VALIDI.

LEGGI →
Pensieri sparsi

Lidia Calvano e le mele annurche

ARGOMENTO DEL MERCOLEDÌ: PERCHÉ DOVREMMO LEGGERE UN VOSTRO ROMANZO? CERCATE DI CONVINCERCI CON ARGOMENTI VALIDI.

LEGGI →
Pensieri sparsi

Charlotte Lays & l’autopromozione

ARGOMENTO DEL MERCOLEDÌ: PERCHÉ DOVREMMO LEGGERE UN VOSTRO ROMANZO? CERCATE DI CONVINCERCI CON ARGOMENTI VALIDI.

LEGGI →
Pensieri sparsi

Abbiamo due mutui da pagare!

ARGOMENTO DEL MERCOLEDÌ: PERCHÉ DOVREMMO LEGGERE UN VOSTRO ROMANZO? CERCATE DI CONVINCERCI CON ARGOMENTI VALIDI.

LEGGI →
Pensieri sparsi

Senti, donna, i libri li ho scritti per me…

ARGOMENTO DEL MERCOLEDÌ: PERCHÉ DOVREMMO LEGGERE UN VOSTRO ROMANZO? CERCATE DI CONVINCERCI CON ARGOMENTI VALIDI.

LEGGI →
Pensieri sparsi

Colette Kebell e i Beta Readers

Primo: i beta non sono copyeditor e le due cose non vanno confuse. Alcuni beta scovano refusi (tanto di guadagnato), possono dare suggerimenti sulla consistenza, ma servono ad altro. Il copyeditor è un professionista che si guadagna da vivere: ha interesse nel mettere a posto il vostro romanzo dietro compenso …

LEGGI →
Pensieri sparsi

Quando hai cominciato a scrivere? (VI)

Concludiamo questa carrellata di “confessioni” con il duo Laura Costantini-Loredana Falcone, Lia Winchester e Macrina Mirti.

LEGGI →
Pensieri sparsi

Quando hai cominciato a scrivere? (V)

Alla domanda-tormentone oggi rispondono Fernanda Romani e Manuela Chiarottino.

LEGGI →
Pensieri sparsi

Il Giorno della Memoria

“È avvenuto, quindi può accadere di nuovo: questo è il nocciolo di quanto abbiamo da dire” (Primo Levi). 72 anni fa, il 27 gennaio 1945, le truppe dell’Armata Rossa entrarono nel campo di concentramento e sterminio di Auschwitz, liberando i pochi prigionieri superstiti. Per questo motivo, si celebra il Giorno …

LEGGI →