L'artiglio rosaRubriche

Uno sì, uno no: torna l’Artiglio Rosa

Tra le braccia di uno scozzese, di Lynsay Sands
Annabel è in attesa di prendere i voti, quando improvvisamente sua madre giunge all’abbazia per riportarla a casa e darla in sposa al lord scozzese Ross MacKay, al posto della sorella fuggita con lo stalliere. Per Ross non cambia molto, dopotutto una moglie inglese vale un’altra; invece lei lo incanta, con la sua innocenza e la sua dolcezza. Annabel non sa niente di come si amministra un castello o come si soddisfa un uomo, ma quel marito attraente le fa desiderare di arrendersi alla passione. E quando la sua vita è minacciata, Ross è pronto a smuovere le Highlands pur di salvare l’unica donna che abbia vinto il suo cuore.
http://www.amazon.it/Tra-braccia-scozzese-Romanzi-Passione-ebook/dp/B00Z8GX83W/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1434187191&sr=8-1&keywords=tra+le+braccia+di+uno+scozzese

Un marito perfetto nell’antica Scozia *****
Molto carino.  All’inizio  la trama gialla non mi pareva per nulla convincente, ma alla fine direi che tutto si tiene e la conclusione è perfettamente soddisfacente. Certo non avevo mai incontrato un protagonista scozzese così poco eroico: fortuna che c’è sempre Annabel a salvarlo. Lui rappresenta,  invece, il perfetto marito moderno. Forse, quindi, il mio giudizio è troppo favorevole. Ma il fatto è che il romanzo mi è piaciuto molto.

OoO

L’eredità dei Windham, di Catherine Coulter
Nonostante i rigidi vincoli legali in materia di eredità, il conte di Chase ha trovato il modo di lasciare, alla sua morte, la quasi totalità della sua fortuna alla figlia illegittima, Josephina “Duchessa” Cochrane, assegnando al nipote Marcus, nuovo conte, solo una piccola rendita, ma questo a patto che i due si sposino, altrimenti tutto andrà a un lontano parente americano. Così, il passionale e impulsivo Marcus si ritrova nelle mani dell’imperturbabile, fredda Duchessa. A rendere le cose ancor più complicate, l’innegabile attrazione che li attira uno nelle braccia dell’altra, e la minaccia di chi vorrebbe per sé l’eredità…
http://www.amazon.it/Leredità-dei-Wyndham-Romanzi-Introvabili-ebook/dp/B00YUU5AHE/ref=sr_1_fkmr0_2?ie=UTF8&qid=1434187011&sr=8-2-fkmr0&keywords=l%27eredità+dei+Windham

Un introvabile che non era affatto necessario né opportuno ritrovare **
Non so perché qualcuno desiderasse ritrovare questo romanzo. Innanzitutto, abbiamo un’eroina che si rende responsabile non di uno, ma addirittura di due atti inqualificabili e per la verità proprio delittuosi, nonostante risibili buone ragioni. Poi l’eroe è un uomo crudele e anche un po’ sadico,  nonostante le sue buone ragioni (certo meno risibili di quelle di Duchessa). Aggiungete un filone giallo con vari tentativi di omicidio e soluzione davvero spiacevole in un rosa e pure inutilmente complicata. Completate con un tesoro da individuare con l’aiuto di indovinelli ed affreschi. Non vi basta? Se non vi basta, ecco a voi due seguiti! Ahimè!

Post precedente

News: "5.14 una storia d'amore", di Marie Sexton

Post successivo

La lista della spesa di Runny Magma

Maria Teresa Siciliano

Maria Teresa Siciliano

Professoressa di Italiano presso il prestigioso Liceo Classico Aristofane di Roma, adora leggere e recensire montagne di libri con penna intinta in un dolcissimo veleno. Temuta e amata in ugual misura, ha plasmato una generazione di feroci lettrici di romance.

Nessun Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *