News

NEWS: Talita Kum chiude il cerchio di Creed

Titolo: Talita Kum (Creed, Volume Secondo).
Autrice: Keihra Palevi.
Genere: Romance contemporaneo.
Editore: Self Publishing.
Prezzo: euro 2,99 (e-book).

Lasciamo la parola all’Autrice.

Scrivere la sinossi di questo volume conclusivo, in cui assisteremo all’evolversi di tutte le situazioni in sospeso del primo, significherebbe togliere suspense e rovinare la sorpresa a chi ha letto, apprezzando o meno Creed (Creed#1).
Posso solo rivelare che vedremo un Lukas molto crudele, vivremo il tormento di Nicole, seguiremo lo sviluppo delle indagini, il nascere di un’amicizia, la brusca fine di un’altra.
Conosceremo Marco, il chitarrista biondo che viene dalla Sicilia, con i suoi capelli un po’ lunghi, il suo carattere solare, il suo pensiero limpido, insomma un giovane uomo che è in netto contrasto con il protagonista…
Vivremo imprevisti e colpi di scena, scopriremo la sorte di Gioia (è davvero morta?) e quella di Serena (resterà impunita?).

L’ Amore sarà la stella polare che guiderà le scelte dei protagonisti.
Amore nel senso più allargato e pulito del termine.
Ogni cosa troverà la sua giusta collocazione.
Ma l’happy end resterà in sospeso fino all’ultimo, come lo è stato nella mia mente e nel mio cuore.
Chissà se questa parte soddisferà le attese, io ho fatto a modo mio, dove mi portavano le emozioni.

Non troverete mai nei miei libri “quello che va di moda”, sono alla ricerca di lettori veri e spero tanto che quei lettori trovino anche me. Come è avvenuto per il precedente libro.
Ho pensato di fare una cosa utile per chi teme di non ricordare personaggi secondari o avvenimenti contenuti in Creed (Creed#1). Cosa? Lo scoprirete immediatamente, già nell’anteprima..

Sperando di non deludervi, vi ringrazio fin da ora per l’onore che mi fate ogni volta che scegliete di leggere le mie storie non molto “facili” e per aver letto questa sinossi che sinossi non è.
Keihra

Sono io, mi sorride parlare di me in terza persona. Non esibisco titoli, lavoro, vita privata.Vi risparmio la storia dello “scrivo fin da bambina”. Mi permetto solo di precisare, una volta per tutte, che ho alle spalle più di venti anni di vera gavetta e fino a cinque anni fa ho scritto, sotto pseudonimo, per la più grossa casa editrice italiana. Ma io non amo le regole, le scadenze e le censure.
Scrivere è passione per cui… evviva il self-publishing !

L’edizione integrale del primo volume in promozione gratuita

Post precedente

News: tornano i Bacigalupi!

Post successivo

Scrivo erotico

Babette Brown

Babette Brown

Babette Brown o meglio... Annamaria Lucchese è nata tanti anni fa in quel di Padova. Strappata in tenera età alle brume del Nord, è stata catapultata dalla vita prima a Roma, poi a Milano. Al momento (ma non promette niente) sembra stabile a Roma, dove vive in una casa piena di libri e, da brava zitella, con tre gatti teppisti e una cagna psicolabile.
Laureata in Filosofia, ha lavorato come docente e dirigente scolastico.
A parte questo, risulta essere una brava persona. Da un anno circa, ha aperto un blog che si occupa di narrativa rosa e un gruppo Facebook, all’interno del quale trovate lettori e scrittori che convivono in pace.

Nessun Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *