NewsRecensioni

Giulietta deve morire

Inghilterra – Francia, 1891 – Due fazioni rivali; due giovani innamorati in fuga; due investigatori che lottano contro le tenebre, dove nulla che sia innocente può durare, nulla che sia bello.

LEGGI →
RecensioniRubricheTaffetà, darling

Anna Cambi: Rosso Fuoco

Titolo: Rosso Fuoco. Autrice: Anna Cambi. Editore: Alter Ego Edizioni, 30 aprile 2016. Genere: Narrativa contemporanea. Prezzo: euro 12,00 (solo cartaceo). La valutazione di Vittoria Corella: quattro stelline. Moira è una ragazza insicura e introversa, passa la maggior parte delle sue giornate nel bosco a leggere, bere e fumare per …

LEGGI →
RecensioniRubricheTaffetà, darling

Il Signor Distruggere

Titolo: “Distruggere i sogni altrui esponendo la realtà oggettiva”. Autore: Vincenzo Maisto, il Signor Distruggere. Editore: Echos Edizioni. Prima edizione dicembre 2015. Prezzo: euro 8,50 (copertina flessibile). http://www.amazon.it/Distruggere-altrui-esponendo-realt%C3%A0-oggettiva/dp/8898824475/ref=sr_1_1?s=books&ie=UTF8&qid=1455698455&sr=1-1 Vincenzo Maisto è un blogger salernitano. Trentenne ironico, acido e perfido, vive le sue giornate con Melissa, un pitone reale femmina che lo …

LEGGI →
RubricheTaffetà, darling

Bella e perduta, un film di Pietro Marcello

Bella e perduta  (Lost and Beautiful) Un film di Pietro Marcello. Con Sergio Vitolo, Gesuino Pittalis, Tommaso Cestrone, Elio Germano Documentario. Ratings: Kids+13, Italia · 2015 · DCP · Colore e bianco e nero · 87′ · v.o.italiano “Dalle viscere del Vesuvio Pulcinella, servo sciocco, viene inviato nella Campania dei giorni nostri per esaudire le ultime volontà di Tommaso, un semplice pastore: mettere in salvo un giovane …

LEGGI →
RubricheTaffetà, darling

Vittoria Corella e The Lobster

The Lobster, un film di Yorgos Lanthimos. Con Colin Farrell, Rachel Weisz, Jessica Barden, Olivia Colman, Ashley Jensen. Fantascienza, Ratings: Kids+13, durata 118 min. Grecia, Gran Bretagna, Irlanda Paesi Bassi, Francia 2015. Good Films uscita giovedì 15 ottobre 2015

LEGGI →
RubricheTaffetà, darling

Vittoria Corella ha letto “Lovecraft’s Innsmouth”

Titolo: LOVECRAFT’S INNSMOUTH Autore: Claudio Vergnani Genere: Horror. Pagine: 395. Editore: Dunwich Edizioni   http://www.amazon.it/Lovecrafts-Innsmouth-Romanzo-Claudio-Vergnani-ebook/dp/B016J7YQMA/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1455104682&sr=8-1&keywords=lovecraft%27s+innsmouth … si trattava semplicemente di accompagnare il professor Franco Brandellini (questo il nome del cliente) per una settimana in una cittadina per turisti sulle coste del Massachusetts, dove era stata ricostruita a uso e consumo dei …

LEGGI →
RubricheTaffetà, darling

L1L0, di Pippo Abrami: il parere di Vittoria Corella

Titolo: L1L0. Autore: Pippo Abrami. Genere: Racconto Steampunk. Pagine: 34. Editore: VAPORTEPPA. Gratuito su Amazon: http://www.amazon.it/L1L0-Vaporteppa-Pippo-Abrami-ebook/dp/B00K3VZJ16/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1453308914&sr=8-1&keywords=vaporteppa http://www.vaporteppa.it/catalogo/l1l0/ “L1L0 è un automa, un bollitore con tre cervelli di scimmia e l’aspetto di un coniglio. Se non fosse per il Witz, il tipico umorismo ebraico alla base della sua personalità, si sarebbe …

LEGGI →
Recensioni

Recensione in anteprima: “Una segretaria per Milord”

Titolo: Una segretaria per Milord. Autrici: Federica Soprani e Vittoria Corella. Genere: Romance storico. Editore: Harper Collins, eLit. La mia valutazione: * * * * * Londra, 1912. Al grido di: Il voto alle donne, Emy White si è incatenata davanti ai cancelli del Parlamento di Londra. Non è la …

LEGGI →
News

Anteprima: Una segretaria per Milord, un romance storico di Federica Soprani e Vittoria Corella

Federica Soprani e Vittoria Corella hanno perso una scommessa. Così sono state costrette ad abbandonare l’atmosfera gotico-dark-vittoriana di “Victorian Solstice” e quella steampunk di “Victorian Vigilante” per cimentarsi con un romance storico. Ho letto in anteprima questa storia deliziosa (e in questo aggettivo trovate già la mia valutazione)… In uscita …

LEGGI →
Così è se mi pareRubriche

Victorian Vigilante: recensione di Federica D’Ascani

Ho sempre sostenuto di non amare le collane scifi, fantasy e affini. L’ho sempre detto senza tanto starci a pensare. Mi conosco, sono cosciente di poter abbandonare un libro senza fare complimenti. Ognuno ha i suoi gusti, non ci si può proprio far nulla. E voi vi chiederete: al popolo? …

LEGGI →