Pensieri sparsi

A proposito di letteratura horror, di Macrina Mirti

Sono un’insegnante di lettere e, caso più unico che raro tra i miei colleghi, amo il genere horror. Spesso, noi docenti tendiamo a considerare la letteratura horror (che pure piace tanto ai ragazzi) un genere minore, dimenticandoci che le sue radici affondano in periodi molto lontani. Ciò che cambia, ai …

LEGGI →