Pensieri sparsi

Linnea Nilsson: provocazione n° 5

Mi sono data all’eroina. No, non fraintendetemi, intendevo dire che proprio ieri ho finito di leggere un libro e c’era una protagonista di carattere. Come mi accade di solito, la mente ha iniziato a vagare e mi sono ricordata delle varie eroine che hanno punteggiato la mia esistenza. Biancaneve, Elettra …

LEGGI →
Pensieri sparsi

Linnea Nilsson: provocazione n° 4

Strategie Marketing 1-0-1 Se l’occasione fa l’uomo ladro, allora è anche vero che scrivere un libro fa la donna Marketing Manager. Con la pubblicità le ho provate tutte, ma dico tutte! Allora, che dire? Ho scritto un libro, ci ho messo mesi e ora è giunto il momento di farlo …

LEGGI →
Pensieri sparsi

Linnea Nilsson: Provocazione n° 3

La mia teoria se ne è andata in fumo. Eppure era stata testata per anni, avevo riscontri concreti, insomma mi sembrava solida. Ma come dicono gli scienziati, una teoria è valida fino a quando non si trova una controprova. E se succede va tutto a gambe all’aria, come disse la …

LEGGI →
Pensieri sparsi

Linnea Nilsson: Provocazione n° 2

Ah, le prefazioni! Le salto a pie’ pari, non mi sono mai piaciute. Né quelle né le postfazioni, insomma tutti i vari tipi di fazioni. Sui libri importanti si parlano addosso. Qualcuno che scrive di qualcuno che scrive, sai che noia. E poi analizzano, spiegano, sezionano.

LEGGI →
Pensieri sparsi

Linnea Nilsson: provocazione n° 1

Il problema è che i Signori dell’Editoria non sanno innovare. Ci sarebbero tante cose che potrebbero fare invece di continuare a lamentarsi che la gente non legge. Ci sono idee che sarebbero alla loro portata, che potrebbero addirittura salvare l’Amazzonia e loro che fanno? Niente! Se ne stanno tutto il …

LEGGI →