Recensioni

La leggenda di Ghelbes Tal, di Virginia Parisi

Assomigliava molto a suo padre, ne conservava il cipiglio fiero e autoritario, ma era pur sempre una diciottenne spaventata in balia degli elementi. Pallida, con il volto graffiato, le labbra spaccate dal freddo, gli indumenti inzaccherati di melma e sangue, teneva le piccole mani, sporche e ferite, chiuse a pungo …

LEGGI →