Il Taccuino di MatesiRubriche

Il Taccuino di Matesi: Recensioni utili e non utili

Su Amazon è possibile valutare non solo i libri, ma anche le recensioni. C’è il giudizio utile che è molto considerato: difatti viene segnalato in tutte le sedi. Invece il non-utile è un po’ un mistero. Amazon non registra il numero delle stroncature se non nella pagina profilo del recensore, né …

LEGGI →
News

NEWS: Devotion, di Estelle Hunt e Lidia Calvano

C’era stato un tempo in cui tutto il mondo si riduceva a loro tre, i migliori amici mai esistiti sulla faccia della terra: Adam il ribelle, Ethan il generoso e Amber, la ragazza di cui entrambi si erano innamorati. Poi il destino aveva mescolato le carte, le strade si erano …

LEGGI →
Pensieri sparsi

Lidia Calvano e le mele annurche

ARGOMENTO DEL MERCOLEDÌ: PERCHÉ DOVREMMO LEGGERE UN VOSTRO ROMANZO? CERCATE DI CONVINCERCI CON ARGOMENTI VALIDI.

LEGGI →
Casa D'AscaniRubriche

Casa D’Ascani: E venne il secondo giorno

«E venne il secondo giorno, e la D’Ascani si disperò, come ogni martedì, davanti al Taccuino più famoso del web! E non fu più in grado di riflettere, di parlare, di formulare una…»

LEGGI →
Il Taccuino di MatesiRubriche

Il Taccuino di Matesi: Lidia Calvano

Il mio primo contatto con Lidia Calvano è avvenuto grazie a Le concubine del pianeta Zofar: mi spingeva il mio antico amore per la fantascienza e insieme la commistione con il genere erotico. Del resto solo in contesti simili riesco a sopportare le vicende incentrate sul rapporto dominante-sottomessa: il dominante …

LEGGI →
L'artiglio rosaRecensioniRubriche

L’Artiglio Rosa: Calvano, Forte, Harmon

Lidia Calvano, RIP – Rest In Peace (Self-Publishing) Blake ha molti clienti e nessuno di loro si è mai lamentato delle sue prestazioni. La chiamano per truccare e rendere più belli i trapassati, perché chi rimane possa mantenerne un ultimo ricordo di serenità e pace. Il continuo contatto con la morte però …

LEGGI →
L'artiglio rosaRecensioniRubriche

L’Artiglio Rosa: Ciuffi, Calvano-Hunt, Calhoun

Roberta Ciuffi, Adorabile preda (Self Publishing) Marche, Stati della Chiesa, 1765. Un gran tumulto scuote il giorno di mercato a Rocca San Severo. Un uomo apparentemente selvaggio, alto e massiccio, semina il terrore tra la popolazione. In realtà, l’uomo è il colonnello Caio Fabrizio d’Avalos, detto Marte. Assalito dai briganti, è stato …

LEGGI →
News

La strana coppia parla di Rehab

«Ti chiedo perdono per non aver saputo dare il giusto valore al tuo corpo intatto, per aver sporcato la tua anima pura. Ti chiedo perdono per averti usato, per non aver pensato ai tuoi bisogni e ai tuoi desideri. Ti chiedo perdono per le umiliazioni e per le lacrime. Ti …

LEGGI →
L'artiglio rosaRecensioniRubriche

L’Artiglio Rosa del 4 giugno 2016

Per la Rubrica “L’Artiglio Rosa”, Maria Teresa Siciliano fa piovere stelline su tre romanzi di autrici italiane (del resto, è appena passato il 2 Giugno!): “Un amore di inizio secolo – Di nuovo insieme”, di Viviana Giorgi; “Testimone – Sette indagini per Antonio Mariani”, di Maria Masella; “Puzzle a due …

LEGGI →
Pensieri sparsi

Il libro che avrei voluto scrivere

Mercoledì e si chiacchiera, nel Gruppo Facebook. Leggete un po’… e poi ditemi: quale libro avreste voluto scrivere? E perché? Fra tutti coloro che avranno commentato l’articolo, sarà sorteggiata una copia (cartacea) di “L’amore che ti meriti”, di Daria Bignardi (Mondadori). Stiamo o non stiamo festeggiando il nostro primo compleanno?

LEGGI →