Casa D'AscaniRubriche

Casa D’Ascani: parte seconda (sempre Casa de bambola, oh!)

«Ok, se semo impantanati…» esordisce lei, le mani nei capelli. Quelli che restano, metà capoccia è rasata, ma c’è un motivo: quando se gira verso destra, il piccolo Attila non c’ha niente da tira’! «Del tipo?» chiede Marito, passando, con la scopa in mano, dalla camera da letto alla cucina. …

LEGGI →
Recensioni

Il Taccuino di Matesi: Casa di bambola – la seconda coppia. Ovvero: anche un usuraio ha un’anima?

Dieci anni fa Nils Krogstad e Kristine erano giovani e si amavano molto. Ma Kristine aveva una madre malata e due fratelli da mantenere. Perciò ha deciso di fare un matrimonio di convenienza. Dopo essere rimasta vedova, senza figli e senza soldi, negli ultimi tre anni si è arrangiata con …

LEGGI →
Casa D'AscaniRubriche

Casa D’Ascani: L’Orsacchiotto di Casa

«C’hai presente quei firm dell’anni 40? Quelli in bianco e nero ndo se vedono le bambole inquietanti che te guardano co l’occhi vitrei?» fa lei, girandosi a osserva’ il marito.

LEGGI →
Il Taccuino di MatesiRubriche

Il Taccuino di Matesi: Casa di Bambola, di Henrik Ibsen

Casa di bambola fu scritta da Ibsen in Italia, dove soggiornava spesso, nel 1879 e segnò una tappa fondamentale non solo per l’autore, ma anche per il teatro europeo dell’epoca. La trama è nota. Il matrimonio di Torvald Helmer e Nora, a prima vista, è molto felice: fra loro c’è …

LEGGI →