L'artiglio rosaRecensioniRubriche

Tre autrici italiane per l’Artiglio Rosa

Maria Masella, Il tesoro del melograno Fidarsi di lei era difficile, rinunciare a lei impossibile. Spagna, 1823. L’insurrezione capitanata da Rafael del Riego si è conclusa nel sangue, e i liberali sono stati braccati e giustiziati. In un clima di tensione e segreti, un misterioso ricattatore che si firma Melograno …

LEGGI →
Così è se mi pareRubriche

Ma il diritto all’amore? Eppure c’era, da qualche parte…

14 febbraio, Festa degli Innamorati. Federica D’Ascani ha scritto questo brano dolce-amaro. Mi ricordo che ero più che dodicenne. Avevo i capelli ricci, una frangetta odiosa che mia madre si ostinava a tagliarmi – e che io non ero ancora capace di lisciare come Cristo comanda – e il mito …

LEGGI →
Così è se mi pareRubriche

Viaggio in carrozza

Racconto in memoria delle vittime dei campi di sterminio. Per ricordare anche loro, quelli che non hanno la memoria di molti.

LEGGI →
Interviste

Intervista: Federica D’Ascani

Trattandosi di Federica D’Ascani, non ci possiamo esimere dall’iniziare con l’intervista semiseria. Vi renderete subito conto dei motivi alla base della nostra scelta.

LEGGI →
Così è se mi pareRubriche

La conoscete una donna pompiera?

La conoscete una donna pompiera? Una pompiera, una vigilessa del fuoco, una che spegne gli incendi. Una pompiera. Mi viene in mente la Cornero con la sua “fissazione” per le parole maschili volte al femminile. Sulle prime mi chiedevo “ma perché? Che avrà da questionare, questa santissima donna, su questi …

LEGGI →
Pensieri sparsi

E se… ovvero, giochiamo con la sinossi. Seconda puntata

Prosegue la (demenziale) carrellata di sinossi stravolte. Oggi tocca a Simona Liubicich e a Federica D’Ascani.

LEGGI →
Così è se mi pareRubriche

Victorian Vigilante: recensione di Federica D’Ascani

Ho sempre sostenuto di non amare le collane scifi, fantasy e affini. L’ho sempre detto senza tanto starci a pensare. Mi conosco, sono cosciente di poter abbandonare un libro senza fare complimenti. Ognuno ha i suoi gusti, non ci si può proprio far nulla. E voi vi chiederete: al popolo? …

LEGGI →
Eventi

Torna la Catena di Libri

La Catena di Libri torna quest’anno con molti romanzi a vostra disposizione. Gli autori sono tutti iscritti al Gruppo Facebook “Babette Brown legge per voi”, con il quale collaborano mediante post e commenti. In ordine rigorosamente alfabetico, ecco gli autori e le loro opere: Ornella Albanese, Il cacciatore di dote …

LEGGI →
Così è se mi pareRubriche

Federica D’Ascani ha letto “Penombra”, di Gian Luca Lamborizio

Titolo: Penombra. Cinque racconti. Autore: Gian Luca Lamborizio. Genere: Noir. Editore: Eretica. Pagine: 194. Prezzo: euro 10,37 (cartaceo, copertina flessibile). http://www.ibs.it/code/9788899466091/lamborizio-g–luca/penombra.html “Puzza di muffa, abbandono e sporco. I tre odori si mescolavano e rendevano l’aria pesante, a tratti nauseabonda. Le finestre erano costantemente serrate e così, negli angoli delle stanze, …

LEGGI →
News

Federica D’Ascani presenta “Volevo solo te”

Volevo solo te. Ed eccoci qui, Un titolo: un mistero. Perché la D’Ascani ha deciso di scrivere uno storico così strano, ambientato in una campagna così inusuale come quella dell’agropontino, vedi Maccarese? C’è chi risponderebbe: e perché no? Io invece una motivazione ce l’ho e anche abbastanza sfaccettata. Ora, non …

LEGGI →