Recensioni

Recensione: Lettere fra l’erba, di Clara Cerri

Isabella cerca di ricostruire il volto di una madre che non ha mai conosciuto dai ricordi degli amici di lei, dalle lettere di un’amica lontana, dallo stesso bisogno di amore e di bellezza che sente crescere dentro di sé. Lentamente si farà strada tra i rimorsi e i silenzi di …

LEGGI →
Pensieri sparsi

Self Publishing… quando il gioco si fa duro…

Le Chiacchiere di Facebook tra i membri del Gruppo di Babette Brown Legge per Voi sono un classico del mercoledì. Molte volte, scaturiscono dalla lettura critica di un articolo, comparso su quotidiani, periodici o Blog. È il caso di queste chiacchiere sulla “solitudine del Self Publisher”. La bomba l’ha fatta …

LEGGI →
Gli amici del MagPensieri sparsiRubriche

Mainstream o narrativa di genere? (2)

Mainstream VS Narrativa di genere: quale preferite (leggere/scrivere)? E perché? Santa Wikipedia ci viene in soccorso. MAINSTREAM: il termine è usato, in genere, in vari campi della cultura e delle arti, come la musica, il cinema, la letteratura, la scienza, l’economia, il mondo dell’informazione, ecc. Il significato specifico dipende dal singolo …

LEGGI →
A modo mioIntervisteRubriche

Filtro le storie con le mie esperienze: Clara Cerri

CLARA CERRI, romana, ha pubblicato nel 2014 “Dieci posti dove non volevo andare” (ed. Lettere Animate), che ha vinto nel 2015 il I Premio letterario Amarganta. Nel gennaio 2016 ha pubblicato “Lettere fra l’erba” (ed. Lettere Animate). Si occupa di editing e di organizzazione di eventi letterari.  Un suo racconto …

LEGGI →