EventiGli amici del MagRubriche

The Floating Piers

4.15 del mattino. La sveglia suona. Se avessi WhatsApp metterei la faccina… sì, dai, quella lì. Quella con gli occhi fuori dalla testa. Ma non ho WhatsApp. Non sono un tipo molto tecnologico io. Nemmeno il tempo di uno sbadiglio che questi due folli mi buttano giù dalla branda. Ehi, …

LEGGI →