Recensioni

Senza, fiato, un’antologia di racconti Romantic Suspense

Titolo: “Senza fiato”.
Autore: Emma Bianchi, Angela
D’Angelo, Liliana Fiume, Laura Gay, Sabrina Parodi, Christiana V, Maria
Cristina Robb.
Copertina: Francy Della Rosa.
Editore: E’-Romantica – Il
Romance in E-book (luglio 2014).
Collana: Romantic Suspense.
E’- Romantica è la collana
di  romance in edizione digitale di La
Mia Biblioteca Romantica: www.bibliotecaromantica.blogspot.com
La mia valutazione: quattro stelline. 
L’antologia raccoglie i
seguenti racconti:
1. Scia di fuoco di Emma
Bianchi
2. Mai più senza di te di
Angela D’Angelo
3. Shadow di Liliana Fiume
4. Resta con me di Laura Gay
5. Handle With Care  di Sabrina
Parodi
6. Alla conquista di te di
Christiana V
7. Non con un poliziotto di
Maria Cristina Robb
Il brivido del
suspense, la passione e l’erotismo del romance si fondono perfettamente in
questi sette racconti che vi terranno con il fiato sospeso e vi faranno battere
il cuore.
“Scia di
Fuoco”, di Emma Bianchi: Heiley Monroe è una giornalista investigativa
alle prese con gli affari sporchi di una gang della droga russa. Qualcosa nel
suo piano va male e l’ultimo che si aspetta di incontrare è il suo ex marito,
Zach McCoy.
“Mai più senza di
te”, di Angela D’Angelo: un agente della SWAT è pronto a tutto pur di
salvare una donna tenuta ostaggio all’interno di una banca. Soprattutto se
quella è la donna che ama.
“Shadow”, di
Liliana Fiume: una scoperta sensazionale mette in pericolo la vita di Sasha,
un’abile ricercatrice. A difenderla c’è Nick, un rude mezzosangue che per lei
rischierà tutto, anche il suo cuore.
“Resta con
me”, di Laura Gay: una guardia del corpo dura e spietata si innamora della
bellissima modella che lo ha assunto per proteggerla dalle minacce di uno
sconosciuto.
“Handle With
Care”, di Sabrina Parodi: Orlando Fuentes, agente di polizia, è arrivato a
un punto della vita in cui tutto sembra pesargli. Unica eccezione è l’amicizia
con un giovane collega, membro della task force. Sarà un’azione contro un
gruppo di narcotrafficanti a far luce sui veri sentimenti nei confronti del
giovane amico.
“Alla conquista
di te”, di Christiana V: Grace Shirnan si trova nel mirino di un noto
malvivente. A proteggerla viene ingaggiata una guardia del corpo che altri non
è che il suo primo grande amore che lei vorrebbe aver dimenticato. La vicinanza
forzata farà divampare fra i due il fuoco che covava sotto la cenere.
“Non con un
poliziotto”, di Maria Cristina Robb: l’agente Pam O’Reilly si trova
davanti a una difficile scelta: seguire fino in fondo la sua regola numero uno
“non con un poliziotto” o arrendersi al grigio acciaio degli occhi del tenente
Ziegler, il suo capo?

Il Romantic Suspense fa
breccia nel cuore e nella penna delle autrici italiane. L’antologia “Senza
fiato” è l’ultimo morso a un genere che, voi ormai lo sapete, mi sta
particolarmente a cuore. Contagiata alcuni mesi fa da una serie di Nora
Roberts, non mi sono più ripresa e necessito di dosi massicce per evitare
collassi libreschi.
Racconti, dunque, letture
veloci che ben si prestano a questa estate che ancora non ha deciso se sistemarsi
comodamente sotto l’ombrellone, con il bikini d’ordinanza, o sul divano di
casa, sotto un caldo plaid.
Avventura, amore, sesso
(belle scene, avvincenti, mai volgari… solo ricordatevi di abbassare la
temperatura del vostro condizionatore): tutto questo lo troviamo nelle storie
che le autrici hanno intessuto per noi. I protagonisti? Maschi alfa e
bellissime donne, ma anche persone comuni catapultate in vicende più grandi di
loro. La componente romantic si sposa bene (ahahah, perdonatemi la battuta) con
l’adrenalina del pericolo. Cattivi da odiare cordialmente, puntualmente puniti
alla fine. Così ci piace e così deve essere. Finali romantici e pepati, ironia,
personaggi secondari ben delineati a supporto dell’azione.
Qualche ingenuità tipica di
autrici giovani ma che stanno dimostrando di avere la stoffa necessaria per
proseguire in questo mestiere difficile e bellissimo: scrivere storie per noi.
Alla prossima, ragazze!
Francy Della Rosa ha creato
un book-trailer di grande impatto emotivo:

Post precedente

Libri in valigia...

Post successivo

Narciso o Crisantemo?, di Irene Vanni

Babette Brown

Babette Brown

Babette Brown o meglio... Annamaria Lucchese è nata tanti anni fa in quel di Padova. Strappata in tenera età alle brume del Nord, è stata catapultata dalla vita prima a Roma, poi a Milano. Al momento (ma non promette niente) sembra stabile a Roma, dove vive in una casa piena di libri e, da brava zitella, con tre gatti teppisti e una cagna psicolabile.
Laureata in Filosofia, ha lavorato come docente e dirigente scolastico.
A parte questo, risulta essere una brava persona. Da un anno circa, ha aperto un blog che si occupa di narrativa rosa e un gruppo Facebook, all’interno del quale trovate lettori e scrittori che convivono in pace.

Nessun Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *