News

News: Un incontro sublime

Celeste Degli Iblei ci presenta il suo nuovo romance, “Un incontro sublime“, che uscirà il 29 con Delos Digital – Senza Sfumature (prezzo: euro 2,99, e-book).

Un incontro può cambiare la vita di ognuno di noi. Quando Victoria Wood arriva in Italia, scopre in Roma la culla della storia, della letteratura e della poesia in una lingua che così tanto l’aveva affascinata nella sua America, al di là dell’oceano. Vincitrice di un progetto interculturale, insieme a cinque colleghi universitari, la giovane Victoria è pronta ad affrontare un semestre di studio a Roma. Consapevole della bellezza del paesaggio e della cultura storica di quella terra, niente l’ha preparata all’incontro con il professore di letteratura italiana, Manfredi Valentini. Un incontro sublime è la prima parte della serie Sublime, delicato e appassionato racconto di un amore che strappa i due protagonisti a un passato di paure, per concederli all’estasi di un’attrazione che li renderà inseparabili.  Victoria dovrà superare quelle paure prima di capire che l’attrazione per il suo professore nasconde molto di più del bisogno di essere amata e anche Manfredi, burbero e severo come professore, troverà in Victoria la parte che credeva di non avere più. Il professore italiano però nasconde qualcosa. Qual è il suo segreto?

Un viaggio al di là dell’oceano. Victoria Wood arriva in Italia con un gruppo di colleghi di Yale, vincitori del progetto interculturale che li vedrà ospiti del corso di letteratura italiana del temuto professor Manfredi Valentini.
Un incontro che cambia tutto. Un’attrazione che travolge la vita di Victoria, rendendola vittima del fascino del misterioso Manfredi, che entra nella sua vita come un uragano, con la passionalità tipica dei maschi italiani. Un desiderio incontrollabile, impossibile da arginare.
Sullo sfondo di una Roma indimenticabile, incantati dalla poesia italiana, “Un incontro sublime” dà inizio alla serie Sublime.
– Che cosa sto diventando?
– Mia. Stai diventando mia.

OoO

Celeste Degli Iblei, siciliana nell’anima, fa della scrittura la sua primaria forma espressiva. Innamorata del pianoforte, che ha accompagnato la sua vita per tanti anni di studio, ha trascorso l’adolescenza scrivendo lettere su commissione. Amante dei grandi classici e della poesia, è stata selezionata per una delle antologie del Premio Molinello. Nasconde il suo romanticismo con l’ironia, con cui affronta la vita quotidiana. Ha collaborato con quotidiani e periodici nazionali. Profondamente convinta che solo l’amore esalti l’essere umano, ha iniziato la stesura della serie Sublime per tutti coloro che, stanchi di sognare, hanno perso fiducia nell’amore, nel destino e nella meraviglia del non sapere cosa potrebbe accadere domani.

Altre pubblicazioni di Celeste Degli Iblei

Pagina Facebook

Sito internet

 

Post precedente

Emma Morano, una donna speciale

Post successivo

E-book: sì e no

Babette Brown

Babette Brown

Babette Brown o meglio... Annamaria Lucchese è nata tanti anni fa in quel di Padova. Strappata in tenera età alle brume del Nord, è stata catapultata dalla vita prima a Roma, poi a Milano. Al momento (ma non promette niente) sembra stabile a Roma, dove vive in una casa piena di libri e, da brava zitella, con tre gatti teppisti e una cagna psicolabile.
Laureata in Filosofia, ha lavorato come docente e dirigente scolastico.
A parte questo, risulta essere una brava persona. Da un anno circa, ha aperto un blog che si occupa di narrativa rosa e un gruppo Facebook, all’interno del quale trovate lettori e scrittori che convivono in pace.

Nessun Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *