News

News: tornano i Bacigalupi!

Autore: Ledra.
Titolo: L’inganno del cuore  (Serie I Bacigalupi – Vol 2).
Pagine: 200.
Genere: F/M – Romance.
Editore: Self-published.
Uscita: 1 marzo.
Prezzo: 2,99 € (e-book); 9,50 (copertina flessibile).

L’amore ha da sempre spaventato i fratelli Bacigalupi e Gordiano è il più restio ad aprire il suo cuore. Quando meno se lo aspetta, però, riceve una proposta che non può rifiutare: deve sedurre la figlia di un imprenditore in cambio della realizzazione di un sogno. Che sforzo potrà mai essere per uno come lui, abituato a usare le donne e a non legarsi mai, sposarne una per affari? Eppure Clelia è diversa. La maestra di Yoga, dai gusti nel vestire più orrendi che esistano, lo affascina e attrae come nessuna. Lei sorride e lui reagisce come uno sciocco, lei lo adula e lui si ritrova a gongolare. Qualcosa non sta andando come nei suoi piani e il sentimento bussa alla porta del suo cuore sterile ormai chiuso. A peggiorare la situazione c’è anche il coinvolgimento di suo padre, l’uomo più serio e lontano dall’emotività che lui abbia mai conosciuto, con la buffa zia di Clelia, Annelisa. Non gli rimane che una scelta, quella di scappare. Ma sarà abbastanza veloce per non farsi accalappiare da lei? Oppure è ormai troppo tardi?
Il secondo romanzo della serie Bacigalupi, i bei fratelli che fanno sorridere e sospirare con le loro avventure sentimentali.

Lasciamo la parola all’Autrice.

Gordiano Bacigalupi è il fratello maggiore, il più irriverente, disincantato, responsabile e duro dei setti figli di Lorenzo e Angela Bacigalupi. Non crede all’amore e non si è mai innamorato. Cerca solo relazioni mordi e fuggi e il suo aspetto, così sexy da bel tenebroso, l’ha aiutato nelle conquiste. Clelia, invece, è una donna forte travestita da farfalla. La storia si svolge in gran parte a Genova, ma ci sono anche viaggi in altre città. Il loro incontro è in realtà un lungo scontro dovuto a mentalità e maturità sentimentale diverse. Il romanzo è in terza persona e si potrebbe definire corale perché partecipano anche i fratelli con le loro vite un po’ disordinate. Ritroveremo anche i protagonisti del volume precedente “La disciplina del cuore” con Fryderic che è piaciuto tanto alle lettrici. Il romanzo è autoconclusivo anche se si colgono meglio le sfumature dei personaggi se si è letto il precedente.

Post precedente

Erotismo o pornografia? Le sfumature dell'eros

Post successivo

NEWS: Talita Kum chiude il cerchio di Creed

Babette Brown

Babette Brown

Babette Brown o meglio... Annamaria Lucchese è nata tanti anni fa in quel di Padova. Strappata in tenera età alle brume del Nord, è stata catapultata dalla vita prima a Roma, poi a Milano. Al momento (ma non promette niente) sembra stabile a Roma, dove vive in una casa piena di libri e, da brava zitella, con tre gatti teppisti e una cagna psicolabile.
Laureata in Filosofia, ha lavorato come docente e dirigente scolastico.
A parte questo, risulta essere una brava persona. Da un anno circa, ha aperto un blog che si occupa di narrativa rosa e un gruppo Facebook, all’interno del quale trovate lettori e scrittori che convivono in pace.

3 Commenti

  1. Eiry
    9 marzo 2017 at 16:45 — Rispondi

    L’ho letto e adorato. Gordiano ha qualcosa di magnetico…
    Pur sembrando un filino bastardo, ha in realtà un cuore di burro.

  2. Giulia
    9 marzo 2017 at 16:55 — Rispondi

    Lo sto leggendo e lo ADORO!

  3. Ledra
    9 marzo 2017 at 18:02 — Rispondi

    Grazie Babette dell’opportunità di presentare Gordiano. E grazie ragazze di esserci sempre Mi fa piacere che vi stia piacendo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *