News

NEWS: La scelta di Logan, di Shannon West

Come beta del branco di Dark Hollow, Ian dovrebbe essere quello tranquillo e ragionevole ma, quando un giovane Cacciatore viene catturato, la sua irresistibile attrazione per quello splendido uomo, lo fa agire in maniera opposta al suo carattere. In quanto nemico giurato del branco di lupi il prigioniero non può essere liberato, ma il branco odia l’idea di tenere imprigionato Logan. L’unica soluzione è convincerlo ad accoppiarsi con uno dei lupi in un legame indissolubile. Non volendo vederlo accoppiato con nessun altro, Ian prende una decisione: deve farlo innamorare di lui, in modo che decida di rimanere come suo compagno. Logan sarà in grado di affrontare questa difficile scelta e lasciarsi alle spalle la vita che ha vissuto finora? Quando Ian viene catturato e torturato dai cacciatori, Logan deve fare la scelta più ardua della sua vita.

Titolo: La scelta di Logan.
Titolo originale: Logan’s choice.
Autrice: Shannon West.
Traduzione: Sara Benatti (Quixote Translations).
Serie: Dark Hollow Wolf Pack, Volume III.
Editore: Self-Publishing.
Pagine: 196 circa.
Uscita: 13 aprile 2017.

Shannon West si divide tra la Georgia e il North Carolina, è felicemente sposata ed è madre di quattro figli. Ama scrivere e scoprire nuovi mondi grazie alla sua immaginazione.

Altri romanzi di Shannon West tradotti in italiano:

Il grido del lupo

L’alpha e il suo pet

Post precedente

News: Per un solo sospetto, di C. K. Harp

Post successivo

Recensione: Onorare la terra, di Ariel Tachna

Babette Brown

Babette Brown

Babette Brown o meglio... Annamaria Lucchese è nata tanti anni fa in quel di Padova. Strappata in tenera età alle brume del Nord, è stata catapultata dalla vita prima a Roma, poi a Milano. Al momento (ma non promette niente) sembra stabile a Roma, dove vive in una casa piena di libri e, da brava zitella, con tre gatti teppisti e una cagna psicolabile.
Laureata in Filosofia, ha lavorato come docente e dirigente scolastico.
A parte questo, risulta essere una brava persona. Da un anno circa, ha aperto un blog che si occupa di narrativa rosa e un gruppo Facebook, all’interno del quale trovate lettori e scrittori che convivono in pace.

Nessun Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *