News

News: La mia verità, di Miriam Tocci

L’incontro tra due anime sensibili, innamorate dell’arte e dei piaceri semplici della vita, è una scintilla che può accendere il fuoco di un sentimento travolgente. Ma se su questo destino pendesse il peso di un segreto e della menzogna? Mia Galanti e Jerome Chevallier sono intrappolati in questa delicata situazione. Lei, giovane architetto di grande talento, sta iniziando a convincersi anche delle proprie qualità umane, dopo tanti anni trascorsi a negare le emozioni. Lui, presidente della multinazionale per cui Mia lavora, vive ai margini di se stesso, appartato in una baita sulle Alpi francesi, schiacciato dal passato e dalla mancanza di affetto in una famiglia dove l’unico interesse è la ricchezza.

Ma il rifugio di montagna deve essere ristrutturato, e il delicato incarico viene affidato a Mia. Jerome, che nessuno dei suoi dipendenti ha mai visto, continua a soffocare il proprio male interiore indossando la maschera di Jerry, il burbero custode. La passione che inevitabilmente si accende, e che rischia di trasformarsi in un’eccezionale storia d’amore, dovrà sconfiggere il dolore della menzogna con la gioia luminosa della verità.

Titolo: Sei la mia verità.
Autrice: Miriam Tocci.
Genere: Romance contemporaneo.
Editore: Amazon Publishing. Uscita: 20 giugno 2017.
Prezzo: euro 4,99 (e-Book); euro 9,99 (cartaceo).

Lasciamo la parola a Miriam Tocci per… il dietro le quinte.

Cara Babette,

sono felice di ritrovarmi qui con te a parlare di un nuovo romanzo!

Si intitola “Sei la mia verità”, è un romance e verrà pubblicato il prossimo 20 giugno da Amazon Publishing.

Nessuna squadra dal cuore ovale questa volta, né campi da rugby. Ci troveremo alle prese con una famosa azienda di Design, un misterioso uomo d’affari che la dirige e una giovane architetto che finalmente ha ottenuto un contratto come progettista.

Un ambito completamente diverso dai miei precedenti!

Mi chiedevi cosa mi avesse ispirato. Da diverso tempo avevo in testa una storia d’amore che potesse nascere tra due artisti, ecco perché ho scelto l’architettura e il design; due artisti che però sono costretti a rinunciare al pieno godimento della loro capacità di creare la bellezza attraverso l’arte.

Per far scattare la scintilla e far rifiorire la loro natura mi occorreva un luogo magico, così ho scelto le Alpi Francesi e un posto molto bello situato all’interno del parco nazionale DesÈcrins, appena oltrepassato il confine tra Piemonte e Francia,  dove vado quasi ogni anno in estate.

Volevo entrare nel vivo dei sentimenti dei protagonisti e parlare di maschere, di condizionamenti che provengono dalla famiglia, del senso di lealtà che si antepone al resto anche se ti costringe a mentire.

Ecco come è nata la storia di Mia e Jerome…ma non aggiungo di più, vorrei che fossero loro a parlare e lo faranno davvero presto!

Ti ringrazio tantissimo per lo spazio che hai dedicato a SEI LA MIA VERITÀ, cara Babette, e ringrazio i babetters che hanno letto fin qui!

A presto.

Miriam Tocci è poliedrica autrice di romance e fantasy. Con Rizzoli ha pubblicato nella collana You Feel tre storie d’amore ambientate nel mondo del rugby (Un cuore ovale, 2014; La meta del cuore, 2015; Terzo tempo per due, 2016). Ha scritto anche la sceneggiatura di Alice Underground, opera teatrale musicale ispirata ai romanzi di Lewis Carroll.

Miriam è una lettrice appassionata di thriller, gialli e fantasy, ha un debole per i rapaci e la falconeria, per la cucina e soprattutto per la sua famiglia. È convinta che “parole e musica, elementi indispensabili nell’armonia della vita, siano un ponte verso luoghi senza spazio e tempo dove ognuno è in grado di ritrovare se stesso”.

Facebook

Sito web

Post precedente

Le Signore del Rosa: Mariangela Camocardi

Post successivo

Recensione: Con te, adesso, di Lisa Kleypas

Babette Brown

Babette Brown

Babette Brown o meglio... Annamaria Lucchese è nata tanti anni fa in quel di Padova. Strappata in tenera età alle brume del Nord, è stata catapultata dalla vita prima a Roma, poi a Milano. Al momento (ma non promette niente) sembra stabile a Roma, dove vive in una casa piena di libri e, da brava zitella, con tre gatti teppisti e una cagna psicolabile.
Laureata in Filosofia, ha lavorato come docente e dirigente scolastico.
A parte questo, risulta essere una brava persona. Da un anno circa, ha aperto un blog che si occupa di narrativa rosa e un gruppo Facebook, all’interno del quale trovate lettori e scrittori che convivono in pace.

Nessun Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *