News

News: In crociera con Mr. Hot, di Aura Conte

Jennifer Collins è infuriata.

Pochi mesi dopo aver mollato il suo ragazzo, aver guardato una marea di serie TV per settimane e lavorato no-stop, la sua migliore amica la costringe a partire con lei per un viaggio in Europa.

Tuttavia, non si tratta di una vacanza normale, bensì di una “crociera per single”.

Tyler Cole ha un segreto, il quale potrebbe fargli perdere il suo lavoro come playmaker della squadra di basket dei Midwest Thunders. Rinomato per le sue “prestazioni” dentro e fuori dal campo, questa volta l’ha combinata grossa e per nessuna ragione al mondo deve far aumentare i pettegolezzi riguardanti la sua vita privata.

In una notte estiva, con la splendida Portofino sullo sfondo, Jennifer e Tyler si scontrano per caso sul ponte della nave. Lui viene colpito dalle sue curve e lei dal suo strano atteggiamento.

A Tyler è stato posto un unico divieto da parte del suo coach: non fare sesso per tutta la durata della crociera. In caso contrario, sarà buttato fuori dalla squadra.

Riuscirà Tyler a trattenere la sua attrazione verso Jennifer?

Titolo: In crociera con Mr. Hot.
Autrice: Aura Conte.
Genere: Romance contemporaneo.
Editore: Self-Publishing.
Prezzo: euro 0,99 (eBook); euro 4,99 (copertina flessibile).

Dietro le quinte…

Dal 21 giugno è disponibile in esclusiva su Amazon e Kindle Unlimited “In crociera con Mr. Hot” . Una commedia romantica (con sportivo sexy) che narra di viaggi, sesso, compromessi ed equivoci d’amore.

Il libro è un volume unico e autoconclusivo, sebbene il titolo ricordi “Natale con Mr. Trouble”, i due libri non sono collegati tra loro.

Due assaggi…

Dalla parte di Jennifer:

“Il suo fiato è corto e la sua voce cela una lieve eccitazione. Osservo i suoi occhi. Li adoro, quasi mi ci perdo dentro. Sono blu come il cielo d’estate, eppure mi mandano a fuoco come se fossero il sole.”

Dalla parte di Tyler:

«Ciao…» mi saluta, quasi bisbigliando.
Osservo le sue labbra, poi i suoi occhi scuri. A malapena trattengo un sorriso.
Lei mi scruta con attenzione, la sua faccia è buffa, la vedo tentennare per qualche istante. Mi sento un po’ impacciato, neanche avessi dodici anni. Non faccio sesso da troppi giorni, sto perdendo colpi.”

Aura Conte è nata a Messina nel 1983. Scrive libri multi-genere sia in italiano che in inglese, spaziando dai romanzi storici a quelli fantasy. Non è sposata, non ha figli ma è dipendente da internet, social media e letture in lingua originale. Ha pubblicato il suo primo libro nel 2009 con Edizioni Il Pavone (“Purpureo Re-Birth”), da Maggio 2017 è disponibile in seconda edizione un suo romanzo storico “La sposa del capitano” con Libro/mania (progetto editoriale di De Agostini e Newton Compton).

Ha all’attivo 16 pubblicazioni tra libri, racconti e short stories.

Dal 2004 è vice presidente di un’associazione artistico culturale “Iside ONLUS”, inoltre, collabora con diverse CE da circa dieci anni, è articolista sia in Italia che all’estero e nel 2015 ha fondato il progetto letterario Bookoria.

Post precedente

Intervista: Sara Benatti, traduttrice

Post successivo

Recensione: Ladri del Cielo - Luc, di Elena Sole Vismara.

Babette Brown

Babette Brown

Babette Brown o meglio... Annamaria Lucchese è nata tanti anni fa in quel di Padova. Strappata in tenera età alle brume del Nord, è stata catapultata dalla vita prima a Roma, poi a Milano. Al momento (ma non promette niente) sembra stabile a Roma, dove vive in una casa piena di libri e, da brava zitella, con tre gatti teppisti e una cagna psicolabile.
Laureata in Filosofia, ha lavorato come docente e dirigente scolastico.
A parte questo, risulta essere una brava persona. Da un anno circa, ha aperto un blog che si occupa di narrativa rosa e un gruppo Facebook, all’interno del quale trovate lettori e scrittori che convivono in pace.

Nessun Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *