News

“Misterioso è il cuore”, di Amneris Di Cesare

Segnaliamo il nuovo racconto di Amneris Di Cesare: “Misterioso è il cuore”.

Titolo: Misterioso è il cuore
Autore: Amneris Di Cesare
Editore: autopubblicato
Pagine: 71
Prezzo: euro 0,99

http://www.amazon.it/Misterioso-il-cuore-Amneris-Cesare-ebook/dp/B016RA5TBQ/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1445326887&sr=8-1&keywords=misterioso+%C3%A8+il+cuore

Orlando è un pittore dal carattere scorbutico e dall’animo in tumulto: ormai passati i cinquantanni, si sente vecchio e senza la possibilità di nuovi stimoli, di nuove ispirazioni. Uomo orgoglioso e “imperialista impenitente” come ama definirsi, da qualche tempo percepisce la vita scorrergli tra le dita come sabbia e non sa più come riacciuffarla. Elvira è una donna giovane ma già delusa dal destino, soprattutto quello sentimentale. Lasciata improvvisamente dal fidanzato si sente tradita e svuotata nell’anima. Padre Alfonso è uno strano sacerdote: indisciplinato, anticonformista ama pascolare anime e quando ve n’è l’occasione, farle incontrare.  Un lavoro commissionato a Orlando e che ha per soggetto Elvira seminerà le basi di qualcosa che forse potrebbe restituire anima e gioia a due persone che credevano di averle irrimediabilmente perdute.  Misterioso è il cuore ha ottenuto la menzione di merito Premio Vico Sul Gargano – Romanzi Brevi 2008.

Contiene anche il racconto Cuori in Rete, premiato a Racconti nella Rete – 2003.

Post precedente

Cinquanta sfumature di grigio: L'esperimento, di Riley J. Ford

Post successivo

De Motu Sanguinis: recensione di Vittoria Corella

Babette Brown

Babette Brown

Babette Brown o meglio... Annamaria Lucchese è nata tanti anni fa in quel di Padova. Strappata in tenera età alle brume del Nord, è stata catapultata dalla vita prima a Roma, poi a Milano. Al momento (ma non promette niente) sembra stabile a Roma, dove vive in una casa piena di libri e, da brava zitella, con tre gatti teppisti e una cagna psicolabile.
Laureata in Filosofia, ha lavorato come docente e dirigente scolastico.
A parte questo, risulta essere una brava persona. Da un anno circa, ha aperto un blog che si occupa di narrativa rosa e un gruppo Facebook, all’interno del quale trovate lettori e scrittori che convivono in pace.

Nessun Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *