News

Marco Canella presenta “Il Bodylover”

Finalmente un erotico! Era da un po’ di tempo che l’idea di scriverne uno mi “stuzzicava” la mente.
Si è portati a pensare che un uomo non ne sia in grado, perché è alto il rischio che scriva qualcosa che più che all’erotico assomigli al porno. La voglia di dimostrare che non è così, mi ha portato alla stesura di questo mio primo e-book erotico, dove il protagonista è un uomo misterioso, la cui identità è celata dietro a un nick name: “Il Bodylover”. Lui è dolce, lui è romantico, lui sì che capisce le donne; lo si evince da quello che scrive su social ed è facile cadere nella tentazione di volerlo conoscere di persona. Anche Alice, la protagonista femminile del romanzo, si fa ammaliare a tal punto dal Bodylover da rimanerne stregata. L’idea di creare un personaggio maschile misterioso come il Bodylover, è nata dalla mia (ancora breve) esperienza sui social, perché se è vero che spesso si incontrano persone fantastiche con cui poter condividere gli stessi interessi, a volte si incontrano individui strani, indecifrabili ed enigmatici, di cui forse sarebbe meglio diffidare. Del resto è proprio questa la potenzialità dei social: ci permettono di raggiungere qualunque parte del mondo per interagire con qualsiasi persona, ed è proprio quel “qualsiasi” che ci dovrebbe mettere in guardia.
Da buon romantico quale sono, ho cercato di inserire anche dei momenti di amore e dolcezza, specialmente alla fine, per una chiusura in grado di far sognare il lettore.

Auguro una buona lettura a chi deciderà di leggerlo; a queste persone chiedo un parere sincero, anche con critiche costruttive se le ritengono opportune, perché sarà solo grazie ai lettori che potrò capire se sono riuscito a raggiungere il mio obiettivo: quello di essere riuscito a scrivere un erotico senza cadere nel pericoloso “burrone” della volgarità.

Grazie a Babette per avermi dato la possibilità di presentarvi “Il Bodylover” e grazie a tutti per la gentile attenzione.

Titolo: Il Bodylover. Autoconclusivo, non fa parte di una serie.
Genere: Erotico
Casa Editrice: Delos Digital (collana “Senza sfumature”)
Prezzo: 1,99 euro
Formato: E-book
Uscita: martedì 6 ottobre 2015

http://www.amazon.it/bodylover-Senza-sfumature-Marco-Canella-ebook/dp/B01680FPSM/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1444143526&sr=8-1&keywords=il+bodylover

Store on-line su cui è disponibile: Amazon, Kobo, Delos Store, IBS, Hoepli, InMondadori, Apple Store e Google Play Store.

Bodylover: un uomo misterioso che appare su Facebook, capace di far perdere la testa a qualunque donna, grazie al suo romanticismo. Come può resistergli, l’ingenua Alice?
Tramite Facebook Alice conosce Bodylover, un individuo misterioso che si nasconde dietro un’identità segreta. Comincia tra i due una strana amicizia consumata tra le righe della chat privata del social. Anche se non l’ha ancora conosciuto personalmente, Alice rimane colpita da quello che scrive e perde la testa per lui, rischiando di compromettere seriamente il rapporto con Tommy, il suo compagno, che da quando è diventato un dirigente la sta trascurando.
A nulla servono le parole dell’amica del cuore, Anna, che tenta di dissuaderla dall’incontrare Bodylover, quando lui glielo propone. Alice accetta l’invito, e chiede all’amica di reggerle il gioco, visto che a Tommy dirà che quella sera uscirà con lei. Quello che succederà non può essere raccontato. Va letto…

OoO

Marco Canella nasce a Copparo (FE) nel 1979, e vive a Tresigallo (FE).
Nel 2012 ha vinto il concorso “La Città del Principe” di Carignano (TO), con il racconto “Anche gli angeli portano le scarpe”, e per quattro anni consecutivi, dal 2011 al 2014, si è aggiudicato il premio delle “Unità produttive dell’industria e dell’artigianato”, con altrettante prose in versi.
Con “Delos Books” ha pubblicato nel 2012 il racconto “L’amore sopravviverà” nel libro “365 storie d’amore”, mentre nel 2013 ha pubblicato sia lo scritto “Cuore di metallo” nel libro “Il magazzino dei mondi 2”, sia il racconto “Un fiocco rosso” nel libro “365 racconti di Natale”. Nel 2013 ha pubblicato un libro di racconti intitolato “Emozioni all’orizzonte” edito dall’associazione “Progetto Cultura e Turismo” di Carignano (TO). Nel 2014 ha pubblicato il racconto “Mare, profumo di mare” nel libro “365 racconti d’estate”, e i due scritti “Il Guardasabbia Markus” ed “Eureka: Mondo9 esiste!” nell’ebook “Tutti i mondi di Mondo9” nella collana “Odissea Digital” di “Delos Digital”.
Ha collaborato con il quotidiano “La Nuova Ferrara” e con l’associazione “Borghi Autentici d’Italia”.
Nel 2014 ha frequentato un workshop di scrittura creativa tenuto da Franco Forte.
A dicembre 2014 esce il suo primo e-book romance, “Baciati dalla luna”, pubblicato nella collana “Passioni romantiche” di “Delos Digital”, e a luglio 2015 esce il suo secondo romance, nella stessa collana, dal titolo “Magia alle terme”.
“Il Bodylover” è il suo primo e-book erotico, pubblicato nella collana “Senza sfumature” di Delos Digital.

Post precedente

Ricetta per un romance perfetto, di Linnea Nilsson

Post successivo

Un nuovo senso di dignità: l'arte di Giovanna Mulas

Babette Brown

Babette Brown

Babette Brown o meglio... Annamaria Lucchese è nata tanti anni fa in quel di Padova. Strappata in tenera età alle brume del Nord, è stata catapultata dalla vita prima a Roma, poi a Milano. Al momento (ma non promette niente) sembra stabile a Roma, dove vive in una casa piena di libri e, da brava zitella, con tre gatti teppisti e una cagna psicolabile.
Laureata in Filosofia, ha lavorato come docente e dirigente scolastico.
A parte questo, risulta essere una brava persona. Da un anno circa, ha aperto un blog che si occupa di narrativa rosa e un gruppo Facebook, all’interno del quale trovate lettori e scrittori che convivono in pace.

2 Commenti

  1. Marco Canella
    6 ottobre 2015 at 18:21 — Rispondi

    Grazie mille a Babette per questa bella presentazione del mio e-book. E a chi lo leggerà chiedo un commento sincero per riuscire a capire se sono riuscito a raggiungere il mio obiettivo, quello di un uomo che scrive erotico senza essere volgare. Ciao a tutti! 🙂

    • Babette Brown
      7 ottobre 2015 at 11:29 — Rispondi

      Caro Marco, è facile scivolare dall’erotico al porno, soft o meno. Sembra che tu te la sia cavata benissimo, invece, dai commenti che leggo in giro!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *