News

Libri in valigia…

Amici cari, luglio ci porta
un sacco di libri! Volete sapere cosa acquisterò? Ecco qui.
Cominciamo con una chicca che
sarà disponibile il 18 luglio. Occorre aspettare qualche giorno, quindi, ma da
quello che ho letto sembra che ne valga la pena. Si tratta di un’antologia di
racconti Romantic Suspense scritti da giovani autrici italiane. Un genere che
adoro (penso che ve ne siate resi conto, ormai) e che ritengo abbia un futuro
radioso davanti a sé.
L’antologia, curata da Francy Della Rosa, vede al
lavoro sette autrici: Emma Bianchi, Angela D’Angelo, Liliana Fiume, Laura Gay,
Sabrina Parodi, Christiana V e Maria Cristina Robb. Si tratta di un self che
potrete trovare su Amazon al prezzo di euro 1,99.


“ Scia di fuoco” (Emma Bianchi). Hailey Monroe è una giornalista investigativa
newyorkese alle prese con gli affari sporchi di una gang della droga russa. Ma
qualcun altro sta indagando sotto copertura, qualcuno che Hailey non avrebbe
mai pensato di rivedere, il suo ex marito Zach McCoy.

“Mai più senza di te” (Angela D’Angelo). Un agente della SWAT è pronto a
tutto pur di salvare una donna tenuta in ostaggio all’interno di una banca.
Soprattutto se quella è la donna che ama.
“Shadow” (Liliana
Fiume). Una scoperta sensazionale mette in pericolo la vita di Sasha, un’abile
ricercatrice. A difenderla c’è Nick, un rude mezzosangue che per lei rischierà
tutto, anche il suo cuore.
In “Resta con me”
di Laura Gay una guardia del corpo dura e spietata si innamora della bellissima
modella che lo ha assunto per proteggerla dalle minacce di uno sconosciuto.
“Handle With Care” (Sabrina Parodi). Orlando Fuentes, agente di polizia, è arrivato a un
punto della vita in cui tutto sembra pesargli. Unica eccezione è l’amicizia con
un giovane collega, membro della task force. 
Sarà un’azione contro un gruppo di narcotrafficanti a far luce sui suoi
veri sentimenti nei confronti del giovane amico.
“Alla conquista di te” (Christiana V). Grace Shirnan si trova nel mirino di
un noto malvivente. A proteggerla viene ingaggiata una guardia del corpo che
altri non è che  il suo primo grande
amore che lei vorrebbe aver dimenticato. Ma la vicinanza forzata farà divampare
fra i due quel fuoco che da anni covava sotto la cenere.
“Non con un poliziotto” (Maria Cristina Robb). L’agente Pam O’Reilly si trova
davanti a una difficile scelta: seguire fino in fondo la sua regola numero uno
“non con un poliziotto” o arrendersi al grigio acciaio degli occhi del tenente
Ziegler, il suo capo?
Dal Romantic Suspense a un
rosa storico che chiude una serie (Dark Angel) che ho molto amato. Si tratta di
“Sposa di Natale” (A Christmas Bride, traduzione di Maria Grazia Griffini), della
grandissima Mary Balogh.  
Per mantenere la promessa fatta all’anziano padre, il
ricchissimo Edgar Downes è intenzionato a sposarsi entro Natale con una lady
titolata. Londra è piena di signorine graziose e qualificate, ma a catturare la
sua attenzione è una giovane vedova, lady Helena Stapleton. Per la verità,
niente di lei aderisce al profilo ideale della futura madre dei suoi figli,
eppure Edgar è attratto da tanta bellezza e intelligenza. Helena è a sua volta
intrigata da quell’uomo affascinante, ma sa che un’unione tra loro non è
contemplabile. Una notte di passione è tutto ciò che si possono concedere,
tuttavia il destino sembra avere altri piani. E, dopotutto, Natale è un momento
dell’anno davvero speciale…
Gli altri titoli della serie:
1.   
Caro angelo
inatteso (Dark Angel).
2.   
La sposa di lord
Carew (Lord Carew’s Bride).
3.   
Un amore
inaspettato (The Famous Heroine).
4.   
La dama col
mantello (The Plumed Bonnet).
5.   
L’ideale di
moglie (The Ideal Wife).
6.   
Un gioiello raro
(A Precious Jewel).
Leggete tutto quello che ho
scritto su Mary Balogh (finora…) QUI:
Per tutti coloro che
apprezzano un buon romanzo M/M, ecco che Dreamspinner Press presenta “L’amore è
cieco”, di M. D. Grimm, terzo libro della serie “I Mutaforma”.
Nella città di Haven, nel Montana, mutaforma e umani
vivono assieme e al sicuro, per il momento. Ma tale sicurezza si basa sul fatto
che la posizione della città rimanga un segreto, e ciò non durerà a lungo.
Il mutaforma puma Travis Kruger ha trascorso gli ultimi
dieci anni combattuto fra il desiderio di vendetta e quello di dimenticare il
proprio atroce passato. Da quando il gruppo razzista noto come i Cavalieri lo
ha accecato e ha massacrato la sua famiglia, Haven – e lo sceriffo Jack Ulger –
sono stati il suo rifugio.Travis e Jack sanno che la loro amicizia potrebbe
diventare qualcosa di più, ma Jack fa parte del branco di lupi dominante di
Haven. Se dovesse scegliere un membro di un’altra specie come suo compagno,
verrebbe esiliato. Ma quando un Cavaliere si infiltra a Haven, l’amore diventa
l’ultimo dei loro problemi.
M.D. Grimm vive nel piovoso
Stato dell’Oregon e, quando non è impegnata a leggere, a scrivere o a guardare
film, sogna di possedere un draghetto domestico. Voleva diventare un’autrice
fin dalla seconda elementare e ora ha l’impressione che i suoi sogni stiano per
realizzarsi. Ha avuto la fortuna di avere dei genitori che le hanno dato un
grande appoggio e non le hanno mai detto di “scendere dalle nuvole”. Nonostante
non le piaccia scrivere storie di un solo genere, crede che il romanticismo sia
al centro della maggior parte delle sue storie. M.D. si è laureata in Inglese
all’Università dell’Oregon e spera di fare buon uso di questa laurea nel mondo
letterario così come nel mondo “reale”.
Visitate “MD Grimm” su Facebook, Livejournal e Goodreads. Potete contattarla all’indirizzo [email protected].
Questi sono i libri tradotti
in italiano di M.D. Grimm della serie I Mutaforma:
L’accalappiacani Derek Williams vorrebbe chiedere a
Brian O’Donogue di uscire da quando il veterinario ha cominciato a lavorare
nello stesso Pronto Soccorso Veterinario due anni fa. Dunque perché non ha
ancora fatto la prima mossa? È una faccenda complicata… ma ha qualcosa a che
vedere con il fatto che a Derek ogni tanto piace correre a quattro zampe invece
che su due gambe.
In via di guarigione da una relazione brutale e anche
lui in segreto possesso di abilità soprannaturali, Brian coglie l’occasione e
acconsente a uscire con Derek. La relazione che ne risulta è migliore di quanto
entrambi sperassero – fino a quando un mutaforma rinnegato aggredisce Brian
mentre questi è intento a portare a passeggio i suoi cani. L’aggressione
improvvisa costringe Derek a fronteggiare i propri sentimenti, ma il pericolo
non è terminato. Il rinnegato è là fuori e sta dando loro la caccia.

Ryan e Caleb sono diventati amici mentre quest’ultimo
gli insegnava a diventare umano. Nato come un toro di nome Turbine, Ryan è un
mutaforma ed è stato comprato dalla madre di Caleb, che voleva proteggerlo –
proprio come lo stesso Caleb. Il periodo trascorso assieme ha dato loro modo di
approfondire i propri sentimenti… e li ha convinti a dare il via a una
relazione. Ma quando Ryan viene rapito, Caleb si vede costretto a contattare
l’Agenzia – un’organizzazione che protegge i mutaforma – perché la loro nuova
vita insieme non finisca proprio sul nascere.
L’autrice parla del quarto
romanzo della serie, appena pubblicato negli Stati Uniti: “In “Hunter and
Hunted”… c’è un cervo mutaforma. Ho intenzione di scrivere un paio di uccelli
mutaforma e anche di uno squalo. Sì, amo gli animali e non voglio limitarmi
solo a qualche specie. Sto creando un intero universo, non sto scrivendo una
storia singola.”
Non mi rimane che augurare a tutti “Buone Vacanze”! Io rimarrò sempre collegata e attiva. Non vi liberate di me nemmeno in estate…
Post precedente

Torna Harry Potter

Post successivo

Senza, fiato, un'antologia di racconti Romantic Suspense

Babette Brown

Babette Brown

Babette Brown o meglio... Annamaria Lucchese è nata tanti anni fa in quel di Padova. Strappata in tenera età alle brume del Nord, è stata catapultata dalla vita prima a Roma, poi a Milano. Al momento (ma non promette niente) sembra stabile a Roma, dove vive in una casa piena di libri e, da brava zitella, con tre gatti teppisti e una cagna psicolabile.
Laureata in Filosofia, ha lavorato come docente e dirigente scolastico.
A parte questo, risulta essere una brava persona. Da un anno circa, ha aperto un blog che si occupa di narrativa rosa e un gruppo Facebook, all’interno del quale trovate lettori e scrittori che convivono in pace.

Nessun Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *