L'artiglio rosaRecensioniRubriche

L’Artiglio Rosa del 21 maggio 2016

41fqakGQ1TL._SX324_BO1,204,203,200_Flumeri & Giacometti, “Questione di pelle”

Francesca lo ama da sempre, ma Andrea è il figlio del padrone della conceria dove suo padre lavora come operaio.
Per lei è un amore impossibile, un amore da dimenticare.
Ma dieci anni dopo, al suo ritorno, Andrea non ritrova la ragazzina che gli preparava filtri d’amore, bensì una donna bellissima, la chimica di punta dell’azienda di famiglia, la fidanzata di suo cugino.
La passione divampa come un incendio inestinguibile.
Francesca per lui è disposta a tutto….
… anche a subirne il disprezzo.
Un triangolo esplosivo.
Un amore travolgente.
Un amore a cui non si può dire no.
Perché l’amore è …
QUESTIONE DI PELLE

Un bel racconto * * * *

Il mio maggior difetto come lettrice è il moralismo. Quindi non posso negare di avere fortemente disapprovato il comportamento di Francesca. E non una volta sola, ma due. E d’altra parte la conclusione, in cui la protagonista lavora da sola, non è proprio del tutto verosimile.

Ma, a parte ciò, questo racconto lungo, scritto da due autrici di valore e venduto a prezzo stracciato, è un romance molto gradevole e ben costruito. Quindi ne consiglio la lettura a tutte le amanti del rosa.

Qualche problema di riconversione.

————————————————————————————————————-

5140dyfeRgL._SX298_BO1,204,203,200_Sylvia Day, “Orgoglio e piacere” – Extra Passion 65

Dopo la morte del padre, Eliza Martin si ritrova a essere una delle ereditiere più ambite dai cacciatori di dote, preda di lusinghe e inganni ai quali riesce abilmente a resistere. Fino a quando una serie di imprevisti e pericolosi incidenti la spingono a cercare qualcuno che riesca a infiltrarsi nel gruppo dei suoi pretendenti per scoprire chi si cela dietro le trame di un ormai evidente complotto. Il cacciatore di taglie Jasper Bond è un uomo decisamente troppo rude, troppo bello e troppo pericoloso: chi mai potrebbe credere che la sofisticata Eliza si è lasciata sedurre da uno come lui? Ma soddisfare le esigenze della sua testarda e misteriosa cliente diventa per Jasper una questione di orgoglio. Dimostrarle che è lui l’uomo giusto per lei sarà un piacere…

Note: ORGOGLIO E PIACERE ( Pride and Pleasure ) è una delle opere più celebri di Sylvia Day, celebre autrice di oltre venti romanzi sia storici, sia contemporanei e paranormali.

Tra le opere di Sylvia Day già pubblicate in precedenza da Mondadori nella collana I Romanzi Extra Passion, ricordiamo MARITO AMANTE ( The Stranger I Married ), CHIEDIMI DI AMARTI ( Ask for It ), IL BRIVIDO DELLA PASSIONE ( Passion for the Game ), SOLTANTO PER TE ( A Passion for Him ), IRRESISTIBILE TENTAZIONE ( Don’t Tempt Me ) e SETTE ANNI DI PECCATO ( Seven Years to Sin ).

Ambientazione: Inghilterra, 1818 ( periodo regency ).

Un buon erotico * * * *

Si tratta di un erotico di buon livello: niente corde e violenza, niente voyeurismo, nessuna perversione, solo una maratona di buon sesso, cioè una grande, travolgente passione che diventa amore alla velocità della luce. Sullo sfondo e nella conclusione una vicenda gialla con qualche aspetto sorprendente, ma non in modo sgradevole.

Bello.

————————————————————————————————————-

51JjQFy3iyL._SX298_BO1,204,203,200_Molly O’Keefe, “Ragazza selvaggia” – Extra Passion 66

Monica Appleby ha trent’anni e un passato da vera ribelle: alcol, droga e sesso con rockstar. Il suo libro autobiografico, Ragazza selvaggia, è diventato un cult fra gli adolescenti, e la sua notorietà è notevolmente cresciuta da quando ha preso parte con la madre a un reality show incentrato sulla loro vita insieme. Per il nuovo libro, però, Monica ha deciso di riaprire pagine oscure del passato della sua famiglia: torna così nei luoghi della sua infanzia, a Bishop, in Arkansas, dove la sua strada incrocia quella di Jackson Davies, il ventinovenne sindaco della città. Messi l’una di fronte all’altro, Monica e Jackson dovranno fare i conti con i loro desideri e le loro paure… e l’imprevisto si trasforma in qualcosa di travolgente.

Note: RAGAZZA SELVAGGIA ( Wild Child ) è la prima opera di Molly O’Keefe, affermata autrice di numerosi romanzi di ambientazione contemporanea, pubblicata nella collana I Romanzi. Il romanzo appartiene alla serie “Boys of Bishop”, ambientata nell’omonima cittadina dell’Arkansas. La serie comprende inoltre “Never Been Kissed”, “Between the Sheets” e “Indecent Proposal”.

Ambientazione: America, Stati Uniti, oggi

Una storia all’americana * * *

Direi che è un romanzo non molto adatto alla collana perché, nonostante le scene di sesso, non mi pare davvero un erotico. Piuttosto si tratta di un new adult dove, come al solito, i protagonisti trentenni si comportano un po’ da adolescenti. Una storia simile a tante altre, decisamente a stelle e strisce, e difatti è solo il primo volume di una serie. Personalmente mi ha fatto un effetto deprimente, ma forse sono io che sono troppo vecchia per un romanzo così.

Punteggiatura “moderna” (cioè scorretta). Non molto appropriata la copertina.

Post precedente

Adele Vieri Castellano: writing, somewhere between torture and fun

Post successivo

Ken e Priscilla stanno tornando!

Maria Teresa Siciliano

Maria Teresa Siciliano

Professoressa di Italiano presso il prestigioso Liceo Classico Aristofane di Roma, adora leggere e recensire montagne di libri con penna intinta in un dolcissimo veleno. Temuta e amata in ugual misura, ha plasmato una generazione di feroci lettrici di romance.

Nessun Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *