L'artiglio rosaRecensioniRubriche

L’Artiglio Rosa: Burrowes, Sands, Jacquelyn

Grace Burrowes, Il vero gentiluomo

Leggereditore

Tremaine St Michael è un facoltoso commerciante di lana, completamente dedito al lavoro. Sempre in giro per il mondo alla ricerca dei migliori affari, raramente soggiorna a lungo nello stesso posto, finché nel Kent, ospite nella tenuta di un caro amico, il conte di Bellefonte, le cose sembrano prendere una piega inaspettata… L’incontro con l’affascinante e riservata lady Nita Haddonfield non lo lascia indifferente, e per una volta Tremaine spera di poter finalmente conciliare gli affari con il piacere. Le cose, tuttavia, non vanno secondo i suoi piani: anche se in età da marito, infatti, la giovane donna non vuole sentir parlare di matrimonio, preferendo di gran lunga dedicare le proprie energie ad aiutare le persone bisognose della contea. Ma, si sa, al cuore non si comanda, e suo malgrado Nita inizia a provare interesse nei confronti del sensuale commerciante, un sentimento destinato a crescere e che, a lungo andare, le sarà impossibile nascondere. Anche perché Tremaine non è certo un uomo che si arrenda facilmente, e farà di tutto pur di scalfire le ritrosie della dolce Nita…
Una storia d’amore al cardiopalma che vi travolgerà con la sua passione incandescente!

Un buon romanzo d’amore * * * *

È il primo romanzo dell’autrice tradotto in italiano, ma all’inizio si ha l’impressione di arrivare a serie cominciata, perché si viene catapultati in mezzo ad una folla di personaggi sconosciuti e si fatica ad orientarsi fra i legami di parentela e di amicizia. Poi pian piano ci si familiarizza con tutti (o con la maggior parte).

Simpatica la coppia dei due protagonisti principali, senza dubbio anomali per sentimenti e comportamenti.

Un romanzo piacevole. Unico difetto: una certa lentezza.

Lyndsay Sands, Innamorarsi di un highlander

Serie Highlander , volume IV

Mondadori – Passione 162

Passione e coraggio per un amore che sfida ogni pericolo

Murine Carmichael è ormai sul punto di rassegnarsi a un destino da vecchia zitella quando l’ultimo, arrogante gesto del fratellastro inglese, Montrose Danvries, nominato suo tutore dal padre per testamento, provoca in lei qualcosa di imprevedibile. Tutto avrebbe potuto permettere, ma non che quel mascalzone proponesse i suoi servigi come moneta di scambio durante una compravendita di cavalli con lo scozzese Dougall Buchanan! Disperata, Murine scappa di casa per chiedere aiuto all’amica Saidh e durante la sua fuga incontra nuovamente Dougall che, in virtù del suo onore, si offre di scortarla…

Note: INNAMORARSI DI UN HIGHLANDER (Falling for the Highlander) è il quarto romanzo della cosiddetta serie “Highlander”, ambientata nella Scozia medioevale. I romanzi precedenti della serie, TRA LE BRACCIA DI UNO SCOZZESE (An English Bride in Scotland), IL FASCINO DI UNO SCOZZESE (To Marry a Scottish Laird) e SPOSARE UN HIGHLANDER (The Highlander takes a Bride), sono già stati pubblicati nella collana I Romanzi Passione – nr. 129, 152 e 159 rispettivamente. La serie proseguirà con “Surrender to the Highlander”, di prossima pubblicazione.

Tra le opere di Lynsay Sands già pubblicate in precedenza da Mondadori, ricordiamo QUEL CHE LA LADY VUOLE (What She Wants) e L’AMORE È CIECO (Love Is Blind) nella collana I Romanzi Passione; LA CHIAVE (The Key) nella collana I Romanzi Introvabili.

Ambientazione: Scozia, 1300.

Carino * * *

Mix fra amore e azione piacevole, anche se forse le scene di sesso sono troppo numerose e a volte un po’ inverosimili. In particolare la maratona da deflorazione mi induce a chiedermi: le ultime tre generazioni di italiani sono composte da donne frigide e amanti poco abili oppure le donne scozzesi sono molto fortunate?

Nicole Jacquelyn, Proteggi il mio cuore

Serie Fostering Love, Volume I

Mondadori – Emozioni 57

Kate è stata a lungo innamorata di Shane, un ragazzo affidato ai suoi zii insieme al quale è cresciuta, ma la passione si è interrotta quando Shane ha sposato Rachel, una sua compagna di college. Dal matrimonio sono nati tre figli e Rachel ora ne aspetta un quarto, confortata dall’aiuto dell’amica che passa molto tempo in casa loro, trascurando la sua stessa vita, mentre Shane, militare di professione, è via per lunghi mesi. Tutto viene però turbato dall’improvvisa morte di Rachel, che rimane vittima di un incidente: rimasti soli col loro passato e con un presente non meno difficile, Kate e Shane si trovano così a dover fare i conti con le regole dell’amore…

Note: PROTEGGI IL MIO CUORE (Unbreak my Heart) è la prima opera di Nicole Jacquelyn, affermata autrice di numerosi romanzi contemporanei, pubblicata nella collana I Romanzi. Si tratta del primo romanzo della serie “Fostering Love”. La serie proseguirà con “Change of Heart”, di prossima pubblicazione.

Ambientazione: America, oggi.

Un protagonista vomitevole * *

Penso che sia difficile trovare un protagonista peggiore in un rosa: una specie di vampiro psicologico che sfrutta Kate sfacciatamente, le sbologna senza scrupoli per mesi tutti i figli che ha messo al mondo e per giunta la tratta malissimo tutte le volte che può. Perché lo faccia l’autrice non si disturba a spiegarlo seriamente e che Kate sopporti ogni cosa è proprio incomprensibile: non esiste amore che meriti tanto.

Insomma una lettura davvero deprimente.

Le recensioni de L’Artiglio Rosa (Maria Teresa Siciliano-Matesi)

Post precedente

La cassetta degli Attrezzi: libroterapia, quando i libri sono il nostro salvagente, di Flumeri & Giacometti

Post successivo

Gli stereotipi femminili, un convegno a Imola dell'Associazione Europea delle Donne Scrittrici (EWWA)

Maria Teresa Siciliano

Maria Teresa Siciliano

Professoressa di Italiano presso il prestigioso Liceo Classico Aristofane di Roma, adora leggere e recensire montagne di libri con penna intinta in un dolcissimo veleno. Temuta e amata in ugual misura, ha plasmato una generazione di feroci lettrici di romance.

Nessun Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *