L'artiglio rosaRecensioniRubriche

L’Artiglio Rosa: Annabella Spina (Roberta Ciuffi), Eloisa James, Mary Balogh

Annabella Spina (Roberta Ciuffi), Sciarada di Natale

Self-Publishing

Livia e Lorenzo lavorano a fianco a fianco da tre anni, ma ancora si danno del lei e quasi non si conoscono. Non è un caso. Non se lo sono mai detto, forse non ci hanno mai davvero pensato, ma per loro è importante mantenere le distanze per evitare di distruggere le loro esistenze. Entrambi sono sposati, Lorenzo ha dei figli. Tenere una distanza di sicurezza è essenziale. Poi, un giorno, le cose cambiano. Così come cambiano nella vita, travolgendo ogni cosa, distruggendo le certezze ma anche la rassegnazione, abbattendo vecchi ponti per costruirne di nuovi. Fino a scoprire che sotto le luci di Natale una nuova vita e una nuova felicità sono possibili.

Una storia natalizia * * * *

Un romanzo breve senza pretese, ma più profondo e vario di molti appartenenti alla stessa categoria. Un’altra vita è sempre possibile. E non solo per i protagonisti, ma anche per i comprimari.

Peccato per alcune sviste linguistiche.

Eloisa James, Disposta a tutto per averti

Classic 1158 – Serie “Desperate Duchesses by the Numbers”, Volume II

Mondadori

“Una storia meravigliosa ricca di emozioni.” RT Book Reviews.

Per ottenere la tutela dell’amato nipote, Mia Carrington deve trovare un marito al più presto e l’unica soluzione per lei possibile sembra Evander Septimus Brody, duca di Pindar, uomo che in passato l’aveva pubblicamente umiliata! Mia non avrebbe mai pensato di dover sposare quell’essere insopportabile, ma sa di poterlo costringere ad accettare la sua audace proposta. Vander si trova così obbligato a subire i piani della giovane per il bene del suo ducato. A una condizione, però: concederà alla sposa solo quattro notti d’amore all’anno e solo quando lei lo supplicherà di concedergliele…

Note: DISPOSTA A TUTTO PER AVERTI (Four Nights with the Duke) è il secondo romanzo della serie “Desperate Duchesses by the Numbers”, spin-off della serie delle Duchesse Disperate.

La serie, che si è aperta con I SEGRETI DI LADY X (Three Weeks With Lady X) – nr. 1137 della collana I Romanzi Classic, proseguirà con “Seven Minutes in Heaven”, di prossima pubblicazione.

Tra gli altri romanzi di Eloisa James già pubblicati in precedenza da Mondadori nella collana I Romanzi Classic, ricordiamo DUCHESSE DISPERATE (Desperate Duchesses), PRIMA DI NATALE (An Affair before Christmas), LA NOTTE DELLA DUCHESSA (Duchess by Night), IL RITORNO DEL DUCA (When the Duke Returns), DUCHESSA DEL MIO CUORE (This Duchess of Mine), UN DUCA TUTTO MIO (A Duke of Her Own), IL BACIO DI MEZZANOTTE (A Kiss at Midnight), LA RESA DI PIERS (When Beauty Tamed the Beast), LA DUCHESSA PERFETTA (The Duke Is Mine), BEATA INGENUITÀ (The Ugly Duchess) e LA FANCIULLA NELLA TORRE (Once upon a Tower).

Ambientazione: Inghilterra, 1787-1800 (periodo georgiano).

Quando il rosa parla di se stesso * * * *

Per valutare complessivamente questo romanzo bisogna scordare subito la prima parte, che definire inverosimile è dir poco: è proprio assurda e nient’altro. Machiavelli si starà rivoltando nella tomba all’idea che una ricattatrice metta a tal punto se stessa e suo nipote nelle mani di un ricattato e che possa esistere un gentiluomo tanto gentiluomo come Vander, che neanche prende in considerazione l’idea di distruggere l’unica prova che lo mette alla mercé di Mia.

Tolto questo, non mancano i motivi di interesse: non tanto le pur belle scene di sesso, quanto la celebrazione della letteratura rosa ai suoi albori e insieme la capacità di far spesso ridere di cuore chi legge.

Molto piacevole.

Titolo italiano davvero inadatto.

Mary Balogh, Una promessa soltanto

Classic 1160 – Serie “Survivors Club”, Volume V

Mondadori

“Mary Balogh è insuperabile!” Eloisa James.

Ralph Stockwood, futuro duca di Worthingham, è tornato dalla guerra con molte ferite e un devastante senso di colpa per la morte dei suoi compagni. Ora però è giunto per lui il momento di prendere moglie e avere un erede. Quando sua nonna lo invita in campagna per convincerlo a perseguire questi obiettivi, Ralph incontra Chloe Muirhead, reduce da un fallimentare debutto in società e dallo scandalo che l’ha colpita l’anno precedente. Chloe capisce che è arrivata per lei l’occasione insperata del riscatto e propone a Ralph un matrimonio di convenienza. Ma l’amore che redime…

Note: UNA PROMESSA SOLTANTO (Only a Promise) è il quinto romanzo della serie Survivors’ Club, che racconta le storie di un gruppo di uomini e donne rimasti gravemente feriti nel corso delle guerre napoleoniche.

I romanzi precedenti della serie, LA PROPOSTA (The Proposal), LA LUCE DELL’AMORE (The Arrangement), DUE CUORI IN FUGA (The Escape) e PURO INCANTO (Only Enchanting), sono già stati pubblicati nella collana I Romanzi – nr. 17, 31, 39 della collana I Romanzi Emozioni e nr. 1133 della collana I Romanzi Classic rispettivamente.

La serie proseguirà con “Only a Kiss” e “Only Beloved”, di prossima pubblicazione.

Tra le opere di Mary Balogh già pubblicate in precedenza da Mondadori, ricordiamo PRIMA, LE NOZZE (First Comes Marriage) e CUORI RUBATI (The Secret Mistress), nella collana I Romanzi Emozioni; POI, LA SEDUZIONE (Then Comes Seduction), INFINE, L’AMORE (At Last Comes Love), COME UN ANGELO (Seducing an Angel), D’AMORE COME D’ACCORDO (A Secret Affair), CARO ANGELO INATTESO (Dark Angel), LA SPOSA DI LORD CAREW (Lord Carew’s Bride), UN AMORE INASPETTATO (The Famous Heroine), L’IDEALE DI MOGLIE (The Ideal Wife), UN GIOIELLO RARO (A Precious Jewel), SPOSA A NATALE (A Christmas Bride), SPOSA PER CONTRATTO (The Temporary Wife) e UN ANGELO SOTTO LA NEVE (Snow Angel), nella collana I Romanzi Classic; UNA DOLCE CONQUISTA (Gentle Conquest), LA SPOSA OBBEDIENTE (The Obedient Bride), INCAUTA MA IRRESISTIBILE (Lady with a Black Umbrella) e MAGIA D’AMORE (A Certain Magic), nella collana I Romanzi Perle.

Ambientazione: Inghilterra, 1815 circa (periodo regency) .

Insomma * * *

Alla storia d’amore di Ralph e Chloe manca probabilmente un’idea forte che dia efficacia alla trama, ma soprattutto nuoce il ritorno di tanti personaggi di questa serie e di quella dei Bedwyn, cosa che mette a dura prova chi legge, anche se, come nel mio caso, conosce tutti i romanzi della Balogh. L’unico comprimario che emerge dalla nebbia è certo sempre lui, il duca di ghiaccio, col suo orrore per i ragni, di cui finora non sapevamo nulla.

Qualche refuso di troppo per un libro di casa editrice. Inoltre, ovviamente, la vicenda non è ambientata nel 1815: ovviamente perché tutti i protagonisti della serie sono sopravvissuti alle guerre antinapoleoniche e perché non c’è più il reggente, ma Giorgio IV.

Le recensioni de L’Artiglio Rosa (Maria Teresa Siciliano-Matesi)

Post precedente

In cucina con Maddy: coni di salmone affumicato

Post successivo

Recensione: Black Rose, di Sagara Lux

Maria Teresa Siciliano

Maria Teresa Siciliano

Professoressa di Italiano presso il prestigioso Liceo Classico Aristofane di Roma, adora leggere e recensire montagne di libri con penna intinta in un dolcissimo veleno. Temuta e amata in ugual misura, ha plasmato una generazione di feroci lettrici di romance.

Nessun Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *