In Cucina con MaddyRubriche

In cucina con Maddy: pesce spada con olive taggiasche

Se avete una pescheria di fiducia fatevi tagliare un bel traccio di pesce spada in grossi dadi, altrimenti armatevi di pazienza e di un coltello affilato.

Ingredienti per 4 persone:

800 gr di pesce spada
2 cipolle bianche
1 spicchio d’aglio
2 cucchiai di olive taggiasche
Aceto bianco
1 bicchiere di vino bianco secco
Farina
Olio extravergine di oliva
Sale e pepe

Preparazione:

Quando avrete a disposizione la vostra dadolata di pesce spada, passatela nella farina e poi fatela dorare in una padella antiaderente con due cucchiai d’olio e l’aglio schiacciato e sbucciato.

Una volta che i pezzi avranno assunto un bel colore dorato, trasferiteli in un piatto. Nella pentola, invece, metterete le cipolle precedentemente pulite e affettate; le farete saltare nel fondo di cottura del pesce, aggiungendo una spruzzata di aceto bianco. Mi raccomando, fate attenzione a non esagerare, ve lo dico perché rischiate di ottenere l’effetto giardiniera. Salate e fate evaporare.

Aggiungete le olive taggiasche. Ricordate che queste olive hanno un sapore molto incisivo che dovrà bilanciare il gusto delicato dello spada, senza soffocarlo.

Riunite nella padella il pesce e fate proseguire la cottura per un paio di minuti. Bagnate con il vino e fate sfumare a fuoco vivace,. Allungate il fondo di cottura con un mestolino d’acqua bollente, fate cuocere per un altro minuto e poi servite caldo.

Potete accompagnare ogni porzione con una cucchiaiata di riso basmati bianco, semplicemente lessato, oppure con un’insalata di arance e finocchio.

Le ricette di Maddalena Cafaro

Post precedente

L'Artiglio Rosa: Harrison, Rice, Wilkins

Post successivo

Giappone: raffinatezza anche in cucina

Maddalena Cafaro

Maddalena Cafaro

Nessun Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *