In Cucina con MaddyRubriche

In cucina con Maddy: Le crocchette di patate

Vi capiterà di aver voglia di “schifezze” o comunque di fritto: le crocchette che spesso compriamo surgelate possono essere ancora più gustose se fatte da noi.

Deliziose. Adatte per uno spuntino, come antipasto… sempre.

Ingredienti:

1 Kg di Patate

45 gr di burro

Sale q. b.

Parmigiano a piacere

Scamorza, un pezzetto per crocchetta

2 Uova sbattute

Pane grattugiato q. b.

Olio per friggere

Procedimento:

Lessate le patate  in abbondante acqua salata; poi una volta cotte schiacciatele e unitevi il burro e il parmigiano grattugiato; mescolate per bene, quindi lasciate raffreddare.

Una volta che le patate saranno tiepide o ancora meglio fredde,  prendete un po’ di composto in una mano e all’interno mettete un pezzo di scamorza; lavorate l’impasto fino a ottenere la classica forma della crocchetta che passerete prima nell’uovo e poi nel pane grattugiato, che può essere semplice o rinforzato.

Cosa intendo per pane grattugiato rinforzato? Quando lo mescolate con farina per polenta, magari erba cipollina e formaggio grattugiato, scoprirete che la panatura una volta fritta sarà molto più croccante e gustosa. Ma va bene anche la panatura normale.

Friggete in abbondante olio, ricordate che la frittura verrà meglio se sarà a immersione , quindi quando friggete usate abbastanza olio da coprire le crocchette.

Lasciatele dorare e poi gustatevele!

Le ricette di Maddy

Post precedente

Casa D'Ascani: Enrico IV ai tempi de Facebook

Post successivo

Milano uccide a colpi di swing

Maddalena Cafaro

Maddalena Cafaro

Nessun Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *