News

Il senso del cuore, di Cristina Lattaro

Quando il capitano Sly Ward torna a Sun Park grazie a una licenza di dieci giorni, sa solo che sarà per lui molto difficile restare lontano da Eva, la moglie di un ufficiale di cui è perdutamente innamorato. Ha però uno scopo, convincere suo fratello Charles, futuro duca di Ward, a sostenerlo quando Eva sarà sua e scoppierà lo scandalo. Nella tenuta di famiglia, Sly incontra Alice, la cugina emigrata nelle Antille quando era una goffa bambina. Alice, da sempre invaghita di Charles, ora ricca ereditiera in visita per un brevissimo periodo, vive in segreto un turbine di sentimenti contrastanti ed è preda di una girandola di emozioni.

Desiderio, passione, rabbia, gelosia e sangue alimenteranno una sequenza di colpi di scena che non risparmieranno il razionale Charles e la sua bellissima fidanzata Anne in un crescendo di sensualità che spingerà ciascuno alla ricerca del senso più profondo dell’amore.

Titolo: Il senso del cuore.
Autore: Cristina Lattaro.
Editore: BookEco Media (self).
Pagine: 180.
Prezzo Cartaceo: euro 9,32.
Prezzo ebook: euro 1,98.
Genere: Romance/Regency.
Uscita: 27 settembre 2016.

Cristina Lattaro nasce e vive a Rieti. Ingegnere elettronico presso il reparto di Ricerca & Sviluppo di una multinazionale statunitense, titolare di 5 brevetti e di alcuni articoli scientifici. Ha pubblicato diversi titoli fino alla fondazione di bookEco Media per la quale sta raccogliendo i diritti di quanto ceduto in passato.

Pubblicazioni del 2016:

Abietarii – Falegnami, gennaio 2016,  bookEco Media.

Noctua, maggio 2016, bookEco Media.

Una nuova alba,  luglio 2016,  Rizzoli – Mondadori.

Post precedente

Ukemi (La Caduta), Emilia Cinzia Perri

Post successivo

Recensione: Come rapire un Alpha e vivere felici, di Agnes Moon

Babette Brown

Babette Brown

Babette Brown o meglio... Annamaria Lucchese è nata tanti anni fa in quel di Padova. Strappata in tenera età alle brume del Nord, è stata catapultata dalla vita prima a Roma, poi a Milano. Al momento (ma non promette niente) sembra stabile a Roma, dove vive in una casa piena di libri e, da brava zitella, con tre gatti teppisti e una cagna psicolabile.
Laureata in Filosofia, ha lavorato come docente e dirigente scolastico.
A parte questo, risulta essere una brava persona. Da un anno circa, ha aperto un blog che si occupa di narrativa rosa e un gruppo Facebook, all’interno del quale trovate lettori e scrittori che convivono in pace.

Nessun Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *