Gli amici del MagRubriche

Chiara Cilli ci parla di “Soffocami”, il suo Dark Contemporary Romance

Prima di tutto, vorrei ringraziare profondamente Babette per avermi concesso questo piccolo spazio sul suo prestigioso blog — è un grande onore per me!
Comincio con il raccontarvi come è nata l’idea di questa serie.
A darmi l’input iniziale è stato il personaggio di Paul Spector della serie The Fall, magistralmente interpretato da Jamie Dornan. Alle emozioni bieche che lui mi trasmetteva si sono aggiunte quelle sferzanti e intense che ho percepito nella serie Sons of Anarchy e The Originals, dove i legami familiari e la lealtà verso i compagni mi hanno colpito con la loro veemenza.
Ciò che posso dirvi per non incappare in qualche spoiler è che nella serie Blood Bonds non troverete amore: ciò che legherà i protagonisti saranno legami nati dal sangue, come suggerisce il titolo, impetuosi, spietati, incontrollabili, estremi. È una storia molto cruda e oscura, basata su un conflitto tra due casate che riverseranno atroci sofferenze sui fratelli Lamaze.
Abbiamo, quindi, cinque protagonisti principali:
·      Armand Lamaze
·      Henri Lamaze
·      André Lamaze
·      Aleksej Bower, detto il Re.
·      Neela Šarapova, detta la Regina.
Ognuno di loro avrà il proprio spazio e ad aprire le danze sarà Henri Lamaze con Aleksandra Nikolayev. Poi sarà la volta di André Lamaze, seguito dal fratello maggiore, Armand. Per loro ho previsto tre trilogie, mentre per i romanzi del Re e della Regina è ancora tutto in ballo. I romanzi saranno consecutivi, quindi nessun cross-over: ciò che avviene in un libro irrimediabilmente si ripercuote sul suo successore.
Per coloro che si approcciano per la prima volta a questo nuovo genere letterario, il Dark Contemporaneo, raccomando sempre di leggere le avvertenze che solitamente trovate in fondo alla trama, in quanto persone molto sensibili a situazioni inquietanti, scene violente, linguaggio forte, rapporti sessuali di dubbio consenso o non consensuali, dolore e schiavitù potrebbero essere disturbate o offese dai contenuti.

OoO

Titolo: Soffocami, volume 1. Serie Blood Bonds.
Autrice: Chiara Cilli.
Genere: Dark Contemporary Romance (***).
Pagine: 400.
Illustrazione e progetto grafico cover: Violet Nightfall.
Editore: CreateSpace Independent Publishing Platform. Prima edizione, 26 maggio 2015.
Prezzo: euro 10,44 (copertina flessibile); euro 4,99 (e-book).

http://www.amazon.it/Soffocami-1-Chiara-Cilli/dp/1512239577/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1438422694&sr=8-1&keywords=soffocami+chiara+cilli

Avevo tutto ciò che ho sempre sognato.
Non ho mai avuto la vita che sognavo.
Avevo lavorato sodo per arrivare dov’ero.
Violenza, soprusi e crudeltà mi avevano segnato per dieci anni.
Ero pronta a portare l’azienda di famiglia ai vertici del successo.
Ero pronto a saziare la mia vendetta contro chi aveva abusato di me per lungo tempo.
Poi mi hanno rapita.
Così ho preso la figlia di Nikolayev.
Ora devo sopravvivere a un uomo che mi consuma l’anima.
Non importa quanto lotterà, non ha scampo.
Non posso lasciare che mi soffochi con la sua presenza letale.
Perché la ucciderò.

(***) Questo romanzo contiene situazioni inquietanti, scene violente, linguaggio forte e rapporti sessuali di dubbio consenso o non consensuali. Non adatto a persone sensibili al dolore e alla schiavitù.

Booktrailer: https://youtu.be/pA5jCopEACs

OoO

Ma… CHI è Chiara Cilli? Ecco un breve curriculum letterario.

Nel 2012 ho esordito con la casa editrice Edizioni Tabula Fati di Marco Solfanelli, che ha pubblicato Il risveglio del Fuoco, primo volume de La Regina degli Inferi. In seguito tramite selfpublishing io ho continuato con la pubblicazione dei rimanenti volumi della saga — Prigionia Mortale (2013), L’ultimo Respiro (2014) e Deserto di Sangue (2014). Nel 2013 ho pubblicato La Promessa del Leone, un Urban Fantasy autoconclusivo. Sempre nel 2013, Lite Editions ha pubblicato Assaporare il Fuoco, una novella erotica de La Regina degli Inferi. Nel 2013 è uscito L’uomo proibito, primo episodio della serie erotica Matt Staton’s Agency, con la casa editrice Lite Editions. Per motivi personali, ho dovuto scindere il contratto con loro e ho proseguito la pubblicazione dei restanti cinque episodi tramite selfpublishing. La Matt Staton’s Agency è così diventata la The MSA Trilogy. Sudden Storm, primo libro della trilogia, è quindi uscito in sei episodi che si sono intervallati ogni due settimane dal 16 maggio al 7 luglio 2013. Gli episodi contenuti nel romanzo sono L’uomo proibito, Proposta Allettante, Dipendente da Te, Brucia per Me, Rubino di Sangue, La Tua Eccezione. A novembre di quell’anno ho pubblicato Radioactive Storm, il secondo libro, mentre nel giugno 2014 la trilogia si è conclusa con Colliding Storms. Il 4 Marzo 2014 è uscito il mio racconto Sei sempre stato tu per Sperling Privé, ora disponibile anche nelle librerie. A marzo 2015 ha preso il via con I quattro Protetti la saga Urban Fantasy La guerra degli Dei, sequel de La Regina degli Inferi, composta anch’essa da quattro volumi e di cui ad agosto pubblicherò il secondo romanzo, L’ultima Alba. Attualmente sto lavorando su Distruggimi, il secondo romanzo della mia nuova serie Dark contemporanea, intitolata Blood Bonds, che ha esordito il 1° giugno con Soffocami.

Post precedente

"Chiedimi se ti amo ancora", di Mila Orlando

Post successivo

Linnea Nilsson: provocazione n° 5

Gli Amici del Mag

Gli Amici del Mag

Sono quelli che scrivono a Babette Brown: "Senti, avrei una cosetta da mandarti. Posso?"
E Babette, fregandosi le mani, incamera e pubblica.

4 Commenti

  1. 24 agosto 2015 at 9:18 — Rispondi

    Grazie immensamente per questa opportunità, Babette 😀 ♥

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *