Recensioni

Chi è Adele Vieri Castellano

Adele Vieri Castellano ha pubblicato per Leggereditore il
suo primo romanzo storico, Roma 40 d.C., Destino d’amore, dopo aver vinto il
concorso di racconti indetto dalla stessa casa editrice nel 2011. Un successo
seguito da Roma 42 d.C., Cuore nemico (2012) e Roma 39 d.C., Marco Quinto Rufo
(2013). Ha vissuto per anni in Francia e ha due punti ben saldi nella sua vita:
la lettura e la scrittura. Vive a Milano con tre gatti e un computer portatile.
Nonostante le traduzioni, l’editing di libri, gli articoli e i romanzi che
affollano le sue giornate, non dimentica mai le amiche. Perché senza di loro il
suo sogno non si sarebbe realizzato.
La scrittrice si presenta così:
Quando scrivo sono Adele Vieri Castellano, il nome della mia
bisnonna, ligure doc e cugina di un ufficiale che combatté a fianco di
Garibaldi, in Sud America e per l’Unità d’Italia. Lo spirito combattivo e la
testardaggine probabilmente li ho ereditati da loro. Sono nata a metà degli
anni sessanta, ho vissuto per cinque anni in Francia, ho girato mezzo mondo ma
gli unici punti saldi della mia vita sono sempre stati lettura e scrittura. A
nove anni, il mio primo racconto di fantascienza, a dodici in edicola compravo
Topolino ed Urania, la storica pubblicazione di letteratura fantascientifica di
Mondadori. Appassionata di storia antica, di due periodi storici in
particolare, l’antica Roma e l’Egitto, oggi vivo a Milano, lavoro e traduco per
case editrici italiane. Collaboro con il blog “La mia Biblioteca Romantica”.
Scrivere racconti e romanzi d’amore è da sempre la mia più grande passione.
Ecco una carrellata delle principali opere fin qui pubblicate (per la raccolta “La legge del Lupo e altre storie”, vi rimando al post successivo).
EDITORE: Leggereditore.
PAGINE: 480.
PREZZO: euro 10,00.

Venezia, 1796. Lorenza, la giovane figlia del barone
Marianin, sa che la attende un matrimonio senza amore e vuole concedersi
un’ultima giornata di libertà tra le calli invase dalla folla colorata e
festante del Carnevale. Bellissima e spavalda, non sa che la frenesia e la
confusione nascondono grandi pericoli per una ragazza sola e sta per essere
vittima della violenza di due uomini mascherati. Ma in suo soccorso arriva la
più fosca e sinistra delle maschere: la baùta. Chiunque si nasconda dietro quel
volto di cartapesta, ha negli occhi e nella voce il fascino della notte che è
insieme rifugio dei briganti e covo delle stelle. Aristocratico o spia, la
baùta non vuole rivelare il suo nome, trincerandosi dietro la sua fermezza
elegante e decisa. Lorenza sa che non riuscirà a dimenticarlo, senza immaginare
che poco tempo la separa dall’incontrarlo di nuovo… L’uomo misterioso è
un’ombra tra le ombre che si muovono nella fitta rete di inganni della politica
veneziana, in cui Lorenza sarà presto coinvolta in un crescendo di rivelazioni
fatali e infuocata passione.
N.B. La trilogia “romana” è in ordine temporale, non di pubblicazione.

EDITORE: Leggereditore.
PAGINE: 176.
PREZZO: euro 4,90.
39 D.C., Città di Roma, Gaio Giulio Cesare Germanico,
Caligola, imperatore.Il tribuno Marco Quinto Rufo in battaglia è come un lupo
selvaggio e feroce. Il suo coraggio conquista subito Caligola, che vede in lui
il guerriero che saprà proteggerlo. Gli occhi di ossidiana, i capelli corvini e
la fiera prestanza di Marco conquistano invece Agrippina, sorella del divino
Cesare, che presto lo avvolgerà nelle spire sensuali e insidiose del suo
fascino. Ma non riuscirà a possedere il cuore del tribuno né a tenerlo
all’oscuro della congiura che sta ordendo contro l’imperatore. Non c’è nulla
che possa scalfire la lealtà di Marco. C’è solo una cosa davanti alla quale è
inerme: il Fato. Una profonda inquietudine lo invade al pensiero di ciò che lo
aspetta a Roma e non riesce a dimenticare il desiderio impetuoso che ha provato
in sogno verso una donna dagli occhi verdi come le foreste germaniche. Lo
stesso sogno che ha turbato la giovane Livia, che si prepara al matrimonio con
il dolce Settimio Aulo Flacco…
EDITORE: Leggereditore.
PAGINE: 432.
PREZZO: euro 10,00.
40 d.C., Città di Roma, Gaio Giulio Cesare Germanico,
Caligola, Imperatore.Marco Quinto Rufo è l’uomo più potente di Roma, secondo
solo all’imperatore, Livia Urgulanilla ha un passato da dimenticare. Lui è un
uomo temprato dalla foresta germanica, bello e forte che non conosce paura né
limiti. Lei è un’aristocratica raffinata e altezzosa il cui destino è già
scritto. Ma il dio Fato decide altrimenti e quando Rufo la porta via con sé non
immagina lontanamente le conseguenze del suo gesto. Roma non è la Provincia
dove tutto, incluso rapire una donna, è concesso. E anche se Caligola in
persona decide di concedergliela, possederne il cuore sarà la più ardua e
temeraria delle sue imprese. E Livia saprà donare il cuore a un uomo spietato
che non esita davanti a nulla, se non a quello che sente per lei? Il primo
romanzo di una trilogia che vi porterà in uno dei periodi storici più
affascinanti del nostro passato; una storia che vi catturerà fin dalle prime
pagine e alla fine ne rimarrete conquistati.
EDITORE: Leggereditore.
PAGINE: 448
PREZZO: euro 10,00.
Il legato Marco Quinto Rufo, uomo di estrema forza e
coraggio, è di stanza a Mogontiacum, ultimo avamposto dell’Impero Romano in
terra germanica; a lui il compito di asservire la tribù dei chatti. Dopo una
drammatica battaglia, il suo amico e compagno fraterno, Quinto Decio Aquilato,
riesce a fare prigionieri i due principi, Ishold e suo fratello Raganhar. Ora
che i nemici sembrano essere domati, un pericolo ancora più insidioso incombe
su Aquilato, qualcosa che lui non avrebbe mai pensato di affrontare… Inizia
così un amore impossibile tra un guerriero valoroso e una donna forte e
caparbia divisi dai confini degli uomini ma non da quelli del cuore. Dalle
selvagge foreste germaniche ai fasti, ai palazzi, ai templi della Roma antica,
una storia di passione, ribellione e tradimento che vi trascinerà in un turbine
di emozioni e colpi di scena con indimenticabili protagonisti.
Post precedente

Pochi soldi e ottimi libri: due volumi della serie Roxton di Lucinda Brant per meno di 3 euro!

Post successivo

La legge del lupo e altre storie, di Adele Vieri Castellano

Babette Brown

Babette Brown

Babette Brown o meglio... Annamaria Lucchese è nata tanti anni fa in quel di Padova. Strappata in tenera età alle brume del Nord, è stata catapultata dalla vita prima a Roma, poi a Milano. Al momento (ma non promette niente) sembra stabile a Roma, dove vive in una casa piena di libri e, da brava zitella, con tre gatti teppisti e una cagna psicolabile.
Laureata in Filosofia, ha lavorato come docente e dirigente scolastico.
A parte questo, risulta essere una brava persona. Da un anno circa, ha aperto un blog che si occupa di narrativa rosa e un gruppo Facebook, all’interno del quale trovate lettori e scrittori che convivono in pace.

1 Commento

  1. 3 settembre 2014 at 12:20 — Rispondi

    Ecco i book trailer della serie romana:

    Roma 39: https://www.youtube.com/watch?v=ymcl35vcEQI&feature=youtu.be
    (di Francy della Rosa)
    Roma 40: https://www.youtube.com/watch?v=HG8lzWPlngw&feature=youtu.be
    (di Francy della Rosa)

    Roma 42: https://www.youtube.com/watch?v=pdOg1f17u-g
    (di Angel Tany91)

    e del mio romance ambientato a Venezia nel 1796, il Gioco dell'Inganno:
    https://www.youtube.com/watch?v=9w4xOOq2kKg
    sempre della bravissima Francy!
    Enjoi!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *