Macrina Mirti dice che...RecensioniRubriche

Recensione: Nessun porto nella nebbia, di Maria Campanaro

Francia, 1671. L’impetuosa marchesa Isabel de Martigny s’imbarca per la Spagna, per sfuggire ai propositi del duca di Belfort, Primo Consigliere di Luigi XIV, di trasformarla nella nuova favorita del re. Durante una tempesta la sua nave viene assalita dalla Lucky Chance, un vascello pirata sotto il comando del carismatico …

LEGGI →
Macrina Mirti dice che...RecensioniRubriche

Recensione: Gerardo di Pietrascura, di Roberta Martinetti

Mai Gerardo avrebbe pensato che la ricca e viziata duchessa Damiri Scardovelli potesse mostrare interesse nei confronti di un semplice cavaliere, tanto meno che la bella dama posasse gli occhi proprio su di lui. Invece è proprio ciò che accade una notte in mezzo al bosco. Da sempre innamorato di …

LEGGI →
Macrina Mirti dice che...QuattroZampeRubriche

QuattroZampe: Macrina Mirti e la Colonia Felina

Non tutti lo sanno, ma i gatti di una colonia non si comportano come i nostri gatti di casa. Quante volte vi hanno detto che i felini sono dei solitari individualisti? Bene: i gatti di una colonia non sono così, ma vivono in una società di tipo piramidale della quale …

LEGGI →
Macrina Mirti dice che...QuattroZampeRubriche

QuattroZampe – Il Rosciolone, di Macrina Mirti

  Per chi non lo sapesse, io sono una gattara e sono orgogliosa di esserlo. Quando qualcuno me ne domanda il perché, non ho una risposta da dare. Posso solo dire che prendermi cura di mici indifesi, soli e bisognosi di tutto, è una cosa che mi fa sentire bene. …

LEGGI →
Macrina Mirti dice che...RecensioniRubriche

Recensione: Cesare il Conquistatore – Alle sorgenti della vita, di Franco Forte

Giulio Cesare non è morto, durante la congiura delle Idi di marzo. Stanco della vita fatta di intrighi politici, corruzione e continui scontri con i senatori della Curia, ha inscenato la propria morte insieme a Bruto. E dopo essere scomparso dalla vita politica di Roma, è tornato al comando di …

LEGGI →
Macrina Mirti dice che...Recensioni

Recensione: Pandemonium Road, di Anonima Strega

Tessa ha deciso di trasferirsi al nucleo Trenta per togliersi dalla testa Raoul, l’uomo irraggiungibile che si è preso cura di lei quando una pandemia ha decimato la popolazione terrestre, ora accentrata in un’unica strada che attraversa l’Europa. Raoul è a capo di un’organizzazione del nucleo Dieci e sta cercando …

LEGGI →
Macrina Mirti dice che...Recensioni

Recensione: Non voglio innamorarmi di te, di Fabiana Andreozzi e Marco Canella

Flavia e Matteo sono uniti da una forte amicizia nonostante le differenze caratteriali e le scelte di vita. Se Flavia è romantica e alla ricerca disperata del principe azzurro, Matteo è l’antitesi di tutti i suoi sogni e principi. Scapestrato e un terribile spaccacuori nasconde le debolezze e le insicurezze, …

LEGGI →