A modo mioIntervisteRubriche

Le interviste di Amneris Di Cesare: Laura Costantini & Loredana Falcone, scrittrici

Lo scrivere in prospettiva e da due diverse angolazioni. Loredana Falcone: Sperimenta nella narrativa il ménage perfetto per applicarlo poi nella vita di tutti i giorni. Gli esperimenti continuano. Laura Costantini: Decise di scrivere storie a otto anni. Decise di essere giornalista a undici. Ha passato i cinquanta e non …

LEGGI →
A modo mioIntervisteRubriche

Le interviste di Amneris Di Cesare: Fabrizio Colonna, scrittore

Prima domanda di rito: perché scrivere? Come è nata questa “necessità” e quando? Iniziai alle elementari, appena imparato a scrivere. Avevo l’enorme necessità di trasporre in racconti tutto ciò che immaginavo giocando o addirittura di creare fanfiction basandomi sui libri letti o sui cartoni animati. Era davvero un’esigenza, dovevo assolutamente ‘esportare’ …

LEGGI →
A modo mioIntervisteRubriche

Le interviste di Amneris Di Cesare: Ledra Ledra, scrittrice

Prima domanda di rito: perché scrivere? Come  è nata questa “necessità” e quando? Non ho ricordi di quando è iniziato il mio amore per la scrittura. So che da quando ero piccolissima amavo le storie e appena sono riuscita a leggere sono diventata “librivora” e ho desiderato, anche, creare avventure mie. …

LEGGI →
A modo mioIntervisteRubriche

Le interviste di Amneris Di Cesare: Mariangela Camocardi

Mariangela Camocardi ha pubblicato circa 50  tra romanzi e racconti.  Ama spaziare tra generi molto diversi, con una predilezione per lo storico. Ha scritto storie horror, women’s fiction, steampunk, favole e commedie romantiche. Tra i titoli più apprezzati “Tempesta d’amore”, “Sogni di vetro”, “Il talismano della dea”, “La vita che …

LEGGI →
A modo mioIntervisteRubriche

Le interviste di Amneris Di Cesare: Adele Vieri Castellano

Prima domanda di rito: perché scrivere? Come è nata questa “necessità” e quando? Questo bisogno di mettere sulla carta i miei pensieri risale a tanto tempo fa, non mi ricordo neppure quando. So che ero molto piccola, forse in terza elementare; da allora l’esigenza di scrivere è sempre stata pressante, irrinunciabile. …

LEGGI →