L'artiglio rosaRecensioniRubriche

L’Artiglio Rosa: Dellamore, Henley, Kaye

Virginia Dellamore, Un mascalzone senza pari (Self-Publishing) Londra. 1812. Lord Lancelot Devon – una canaglia come pochi, ormai quasi sul lastrico – si trova dinanzi a un terribile bivio: finire sommerso dai debiti o trovare una moglie ricca. La sua avversione nei confronti del vincolo matrimoniale è tale che quasi …

LEGGI →
Il Taccuino di MatesiRubriche

Il Taccuino di Matesi: Una donna senza importanza

Questa commedia di Oscar Wilde venne rappresentata la prima volta nel 1893. Lo sfondo è quello usuale del suo teatro: una società frivola e corrotta, dedita a giochi di parole, pettegolezzi e sesso superficiale, rappresentata pienamente da lord Illingworth, un pari del regno esteta, seduttore e libertino. Ha appena assunto …

LEGGI →
L'artiglio rosaRecensioniRubriche

L’Artiglio Rosa: Harp, Landon, Lorret

C.K. Harp, Per un solo sospetto (Serie Davis & Green, Volume II), Self-Publishing Non è come nasci, ma come muori, che rivela a quale popolo appartieni. Queste sono le parole che probabilmente ha ascoltato Elan Williams nel corso della sua vita. Ma è durata troppo poco, la sua esistenza, e qualcuno …

LEGGI →
Il Taccuino di MatesiRubriche

Il Taccuino di Matesi: Time Travel e dintorni

Per molti anni, per tutta la mia giovinezza almeno, sono stata una lettrice amante del realismo e della razionalità: quindi niente streghe e fantasmi, niente vampiri e lupi mannari e tantomeno time travel: non ho mai letto La macchina del tempo di Wells e ho trovato noiosa e disturbante La …

LEGGI →
L'artiglio rosaRecensioniRubriche

L’Artiglio Rosa: Masella, Bean-Ciuffi, Hale

Maria Masella, Nessun ricordo muore (Fratelli Frilli Editori) Teresa Maritano, dopo aver lasciato la polizia, ha aperto un bar in una piazzetta poco lontana dal Ponte di Sant’Agata sperando in giorni tranquilli e anonimi. Ma nella sua vita ritorna il commissario Marco Ardini perché è scomparsa Carlotta, una bambina che …

LEGGI →
L'artiglio rosaRecensioniRubriche

L’Artiglio Rosa: Hoyt, Henley, Quinn

Elizabeth Hoyt, “Dolcissimo furfante” (Passione n° 151, Mondadori) “Una storia che toglie il respiro e fa sognare.” Kathe Robins Inghilterra, 1741 (periodo georgiano). Solo un uomo tanto audace e sconsiderato, un vero libertino, poteva turbare l’animo di Eve Dinwoody! Sorella del duca di Montgomery, morigerata e parsimoniosa, Eve da sempre ama …

LEGGI →
Il Taccuino di MatesiRubriche

Il Taccuino di Matesi: Pirandello ed Enrico IV

Enrico IV fu messo in scena da Pirandello nel 1922. Non si sa chi sia il protagonista. Nell’elenco iniziale dei personaggi in genere viene presentato così: …/Enrico IV. Nell’edizione Liber Liber addirittura non c’è proprio. Lapsus molto pirandelliano. Vent’anni fa, quando era giovane e innamorato di Matilde Spina, l’innominato in …

LEGGI →
L'artiglio rosaRecensioniRubriche

L’Artiglio Rosa: Harp, Costantini-Falcone, Giorgi. Ancora un trittico italiano (anche se a prima vista non sembra)

C. K. Harp, Prima della fine (Serie Davis & Green, Volume Primo). Self-Publishing Dieci vittime e una ragazza rapita da pochi giorni. Un killer efferato che filma i propri omicidi beffandosi della polizia e dell’FBI, senza alcuna rivendicazione, senza alcun apparente motivo se non quello di essere uno psicopatico che gode …

LEGGI →
L'artiglio rosaRecensioniRubriche

L’Artiglio Rosa: Assoluzione, di Sloane Kennedy

Una rapida occhiata al Blog… “Ma la recensione l’avete già pubblicata il 23 marzo, a firma Amneris Di Cesare!” Ebbene sì, avete ragione, ma talvolta la ragazze dello Staff si litigano i romance… e le recensioni raddoppiano. Questa volta, potete leggere quella della temibile Matesi, la nostra Teresa Siciliano.

LEGGI →
Il Taccuino di MatesiRubriche

Il Taccuino di Matesi: Problemi di comunicazione

Ho comprato I Medici. Una dinastia al potere il 15 ottobre scorso, cioè tre giorni prima che su Rai 1 cominciasse la fiction internazionale, destinata a grande successo. Fin da subito sono stata convinta, per averlo letto da qualche parte, che il romanzo avesse fornito il soggetto allo sceneggiato e …

LEGGI →