News

Anteprima: Quella stella brilla solo per noi, di Marco Canella

Dopo due escursioni nell’erotico, ho deciso di tornare al primo amore, ovvero al romance.
“Quella stella brilla solo per noi” è un racconto lungo, pubblicato nella collana “Passioni romantiche” di Delos Digital.
Una storia che tratta un argomento importante, di stretta attualità, che mi sta molto a cuore: la violenza sulle donne.
Un racconto che parte come una denuncia, ma che poi, a poco a poco, si riempie di speranza. Perché non è vero che tutti gli uomini sono uguali. Perché non è vero che la vita non ci riserva una seconda possibilità. Bisogna, però, avere il coraggio di voltare pagina per afferrare le nuove occasioni che la vita ci offre. Solo così si potrà scrivere una nuova storia con un lieto fine.
Forza donne… non dovete avere paura! L’amore vero esiste, occorre solo un po’ di fortuna, ma anche tanta tenacia per riuscire a trovarlo. E soprattutto bisogna ribellarsi alle prepotenze di certi uomini, che su di voi non hanno alcun diritto, se non quello di farsi in quattro per rendervi felici.
Spero che apprezziate il mio nuovo e-book e che il finale sia di vostro gradimento. Questa volta, infatti, ho voluto scrivere un finale originale e molto diverso dal solito, per una ragione: voglio evitare che i lettori si chiedano: “E dopo? Cos’è successo ai protagonisti?”. Hanno il diritto di saperlo subito, e io ho cercato di accontentarli.
Ringrazio in anticipo chi vorrà leggerlo. Aspetto i vostri commenti, naturalmente sinceri. Sono curioso di sapere se secondo le donne ho trattato nel modo giusto questo argomento così delicato.
Un grazie a Babette e al suo blog per avermi ospitato, e un grazie a Franco Forte e alla Delos Digital per avere puntato ancora su di me. Spero di non deludervi!

Casa Editrice: Delos Digital (collana “Passioni romantiche”)

Prezzo: 1,99 euro (eBook, racconto lungo)

Uscita: martedì 15 marzo 2016

L’amore è magia, ma a volte è anche tormento…

Giada è appena uscita da una lunga storia d’amore con Mirko. Una storia che l’ha fatta soffrire, perché lei, oltre ad amarlo, si era prefissata l’ambizioso obiettivo di riuscire a cambiarlo. Lui, infatti, è un uomo violento ma allo stesso tempo fragile, che quando viene colto da un raptus si sfoga su di lei.
Con l’aiuto di Monica, la sorella, e di Marzia, la migliore amica, Giada cerca di voltare pagina.
In discoteca conosce Matteo, un amico di Marzia. Il primo appuntamento, però, si rivela un disastro. Lui la fa incavolare con un discorso insensato. Lei, presa dalla rabbia, se ne va.
Fuori dal locale trova Mirko, che li aveva inseguiti. La serata si trasforma in un incubo.
Riuscirà Giada a salvarsi dalle grinfie del suo ex? Riuscirà a ricominciare da capo, trovando finalmente il vero amore?

http://www.amazon.it/Quella-stella-brilla-Passioni-Romantiche-ebook/dp/B01CV1GMEI/ref=sr_1_5?ie=UTF8&qid=1457767177&sr=8-5&keywords=marco+canella

OoO

Marco_Canella_foto_di_repertorio

Marco Canella nasce a Copparo (FE) nel 1979, e vive a Tresigallo (FE). Nel 2012 ha vinto il concorso La Città del Principe di Carignano (TO), con il racconto Anche gli angeli portano le scarpe, e per quattro anni consecutivi, dal 2011 al 2014, si è aggiudicato il premio delle Unità produttive dell’industria e dell’artigianato, con altrettante prose in versi. Ha collaborato con il quotidiano La Nuova Ferrara e con l’associazione Borghi Autentici d’Italia. Con Delos Books ha pubblicato racconti in diverse antologie. Con Delos Digital ha pubblicato Baciati dalla luna e Magia alle terme  usciti in Passioni Romantiche, e Il Bodylover e Ritorno in paradiso usciti in Senza Sfumature.

Post precedente

Laura Maria Belinzoni ci parla di "Gli obblighi del cuore"

Post successivo

Recensione: "A passo di salsa", di Fanny Di Natale

Babette Brown

Babette Brown

Babette Brown o meglio... Annamaria Lucchese è nata tanti anni fa in quel di Padova. Strappata in tenera età alle brume del Nord, è stata catapultata dalla vita prima a Roma, poi a Milano. Al momento (ma non promette niente) sembra stabile a Roma, dove vive in una casa piena di libri e, da brava zitella, con tre gatti teppisti e una cagna psicolabile.
Laureata in Filosofia, ha lavorato come docente e dirigente scolastico.
A parte questo, risulta essere una brava persona. Da un anno circa, ha aperto un blog che si occupa di narrativa rosa e un gruppo Facebook, all’interno del quale trovate lettori e scrittori che convivono in pace.

1 Commento

  1. Marco Canella
    14 marzo 2016 at 6:16 — Rispondi

    Tante grazie, Babette, per questa bellissima presentazione. Ciao a tutti… sarò felice di leggere i vostri commenti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *